Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Le dichiarazioni di Riina alla Polizia Penitenziaria non entreranno a far parte del processo sulla trattativa Stato-mafia

Polizia Penitenziaria - Le dichiarazioni di Riina alla Polizia Penitenziaria non entreranno a far parte del processo sulla trattativa Stato-mafia


Notizia del 05/07/2013 - PALERMO
Letto (2184 volte)
 Stampa questo articolo


Le dichiarazioni di Riina agli agenti penitenziari del GOM non entreranno a far parte del processo al Generale Mario Mori e al Colonnello Mauro Obinu sulla trattativa Stato-mafia.

Le 'confidenze' del boss mafioso Toto' Riina agli agenti penitenziari durante una pausa del processo per la trattativa tra Stato e mafia irrompono nel processo al generale Mario Mori e al colonnello Mauro Obinu. Il pm di Palermo Antonino Di Matteo, alla fine dell'arringa difensiva dell'avvocato Basilio Milio, legale dei due ufficiali accusati di favoreggiamento aggravato a Cosa nostra, ha chiesto l'acquisizione di alcuni documenti tra cui proprio le relazioni delle guardie carcerarie del carcere Opera di Milano in cui vengono riportate le parole pronunciate dal capomafia Toto' Riina. Il boss, durante una pausa del processo per la trattativa, prima il 21 maggio epoi il 31 maggio scorsi, avrebbe detto: "Io non cercavo nessuno, erano loro che cercavano me". E poi: "Mi hanno fatto arrestare Provenzano e Ciancimino, non come dicono i carabinieri". Secondo i magistrati di Palermo il riferimento e' proprio alla trattativa Stato-mafia. Qualche settimana fa, mentre stava per essere trasferito dalla sua cella alla saletta delle videoconferenze, Riina aveva detto agli agenti penitenziari alcune frasi che, secondo i pm, sarebbero una conferma alle indagini della Procura di Palermo.

Le frasi sono contenute in una relazione di servizio stilata da alcuni agenti del Gom, il gruppo speciale della Polizia Penitenziaria che si occupa della gestione dei detenuti. Il pm Antonino Di Matteo alla fine dell'udienza di oggi ha chiesto al Tribunale, nonostante la discussione sia chiusa da tempo, ha chiesto l'acquisizione delle due relazioni. La difesa di Mori si e' opposta alla richiesta della Procura.

Inoltre, il magistrato ha chiesto l'acquisizione di altri documenti: la trascrizione con l'intervento del Procuratore generale di Palermo, Roberto Scarpinato in data 3 giugno 1992, in occasione di una riunione dell’Anm, il biglietto inviato dal generale Antonio Subranni indirizzato all'ex Procuratore Giuseppe Giammanco e una nota dell'ex Comandante del Ros Antonio Subranni del 3 ottobre 1992. Il Tribunale e' entrato in Camera di consiglio per decidere sul da farsi.

Adnkronos

Totò Riina si confida con Agenti di Polizia Penitenziaria del GOM e parla dei rapporti tra Stato e mafia

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Riordino: chi non vuole i vice questori della Polizia Penitenziaria?