Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Le strategie segrete di Renzi per evitare lo sciopero dei Poliziotti

Polizia Penitenziaria - Le strategie segrete di Renzi per evitare lo sciopero dei Poliziotti


Notizia del 07/09/2014 - ROMA
Letto (3647 volte)
 Stampa questo articolo


Nervi tesi a Palazzo Chigi di fronte a un’emergenza da scongiurare a tutti i costi: il primo sciopero della storia delle forze dell’ordine. Carabinieri, polizia, finanzieri, agenti penitenziari e guardie forestali sono infatti sul piede di guerra dopo l’annuncio del blocco stipendi per tutti il 2015 e hanno fatto sapere che se il governo non farà un passo indietro, allora non esiteranno a incrociare le braccia.

Al momento, secondo quanto si apprende, non sarebbero previste riunioni fra governo e sindacati delle forze dell’ordine ma piuttosto fra il premier Renzi e i ministri della Difesa e dell’Interno, Pinotti e Angelino Alfano. A lavoro sulla questione anche il titolare del Tesore, Padoan, che dovrà quantificare le risorse a disposizione per rispondere, eventualmente, alle richieste delle categorie.

Ad ogni modo, secondo rumors, Renzi avrebbe già studiato un piano per evitare il disastro: concedere salari più alti da ottobre ma soltanto fino a dicembre. Poi di nuovo il congelamento. In questo caso di utilizzerebbero quei 250 milioni che il ministro Padoan aveva ritagliato a luglio.

Se il piano A dovesse fallire, ci sarebbe poi una seconda strada da percorrere: ovvero provvedere ad n adeguamento progressivo entro un lasso di tempo predefinito in un accordo tra governo e parti sindacali. Il tal caso il blocco degli stipendi non scatterebbe per gli anni a venire. “Sono solo ipotesi, non c’è nulla di certo”, fanno però sapere fonti del Tesoro. In campo, a dirla tutta, ci sarebbe poi anche la possibilità (voluta da Renzi) di un accorpamento delle forze: ipotesi questa però che non piace al ministro degli Interni.

italia-24news.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

4 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

5 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

6 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

7 Il pericolo radicalizzazione nelle carceri italiane

8 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela

9 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

10 L’origine dei tatuaggi e l’implicazione del carcere