Dicembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2017  
  Archivio riviste    
Lecce, tuta agente di Polizia Penitenziaria prende fuoco

Polizia Penitenziaria - Lecce, tuta agente di Polizia Penitenziaria prende fuoco


Notizia del 23/03/2016 - LECCE
Letto (2484 volte)
 Stampa questo articolo


Lecce, tuta agente Polizia Penitenziaria prende fuoco per…. E’ bastata una semplice sigaretta elettronica tenuta in tasca per trasformare la tuta di un agente di Polizia Penitenziaria in servizio a Lecce in una gabbia infuocata. Una scintilla che ha fatto prendere fuoco alla tuta con il povero agente che ha riportato ustioni di secondo e terzo grado sulle gambe ed è stato quindi  ricoverato d’urgenza presso l’ospedale Perrino di Brindisi per tutte le cure del caso. L’uomo quindi è stato dimesso e dovrà proseguire con la terapia decisa dai medici. - See more

i sindacati di categoria hanno già espresso una serie di concrete riserve e dubbi sulla qualità degli effetti di vestiario in uso agli appartenenti alla Polizia Penitenziaria, riguardanti: l’uniforme Operativa risulta di pessima qualità in quanto a stoffa e fattura, si scolorisce dopo pochi lavaggi ed altrettanto facilmente si usura, dalla stoffa fuoriescono pelucchi e filamenti bianchi (probabilmente relativi all’elasticizzazione del tessuto) e a nulla è valso il tentativo di sostituirne alcune. Tra l’altro le strisce di colore azzurro al lato delle cuciture e che sono caratteristica del Corpo si frantumano e si disperdono con estrema facilità rendendo ulteriormente evidente la completa trasandatezza dell’indumento”.

Oltre a prendere fuoco le tute hanno anche altri difetti: “ l’Uniforme Operativa estiva di nuova fornitura è priva della scritta “Polizia Penitenziaria” all’altezza delle scapole che nei servizi notturni poteva anche rifrangere la luce con ciò identificando gli appartenenti al Corpo; la fornitura di camicie bianche, non avviene più da tempo e il Personale deve provvedere a proprio carico e onere; la fornitura di calzature, sia relative all’uniforme ordinaria e sia relative all’uniforme di servizio, non avviene più da tempo ed anche in questo caso è il Personale a provvedere con evidente disomogeneità; la sostituzione dei giacconi impermeabili in goretex, anch’essa non si verifica da tempo e nei servizi notturni all’esterno ciascuno provvede secondo disponibilità”.

 

blitzquotidiano

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Si è tolto la vita impiccandosi il Poliziotto penitenziario accusato dalla figlia di averla violentata

2 Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione

3 Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan

4 Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi

5 Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria

6 Migliorano le condizioni degli allievi a Cairo Montenotte. Il sindaco: bollite l''acqua

7 Protesta nazionale dei Poliziotti penitenziari francesi: aggressioni continue, poco interesse da parte del Governo

8 Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura

9 Movimento cinque stelle: il decreto di riforma dell''ordinamento penitenziario serve a smantellare il 4-bis, un regalo ai detenuti pericolosi

10 Ergastolano ordinava estorsioni e pestaggi dal carcere di Bologna: utilizzava il telefono del compagno di cella che era in semilibertà


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La resa e lo scioglimento della Polizia Penitenziaria: una scelta che avrà pesanti ricadute per lo Stato

2 Visite medico-fiscali: il Re, il Giullare e i cetrioli che volano

3 Dopo dieci anni di blocco contrattuale, un rinnovo da sfigati ... un misero caffè al giorno

4 Se San Basilide volesse farci una grazia, accetteremmo volentieri il passaggio agli Interni

5 In ricordo del Sovrintendente Capo Italo Giovanni Corleone

6 Giuseppe Lorusso, Agente del Corpo degli Agenti di Custodia, ucciso dai terroristi di Prima Linea il 19 gennaio 1979 a Torino

7 Una riforma necessaria: dalla sentenza Torreggiani ad oggi

8 Lotta alle mafie: le parole di chi non ha omesso il carcere e la Polizia Penitenziaria

9 Il servizio di tutoring e la beneficienza all''amministrazione

10 Il martirio di Germana Stefanini