Settembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2017  
  Archivio riviste    
Legge di stabilità 2015: un miliardo a forze di polizia per sblocco stipendi

Polizia Penitenziaria - Legge di stabilità 2015: un miliardo a forze di polizia per sblocco stipendi


Notizia del 08/10/2014 - ROMA
Letto (3723 volte)
 Stampa questo articolo


Sblocco degli stipendi alle forze dell’ordine e contestuale riduzione degli apparati di polizia. Il governo ha in serbo progetti rivoluzionari nel comparto della pubblica sicurezza, dopo le polemiche delle scorse settimane che paiono destinate a spegnersi.

Come si ricorderà, infatti, le forze dell’ordine avevano minacciato un clamoroso sciopero qualora l’esecutivo fosse andato fino in fondo con i propositi di ulteriore blocco a tutti gli stipendi della pubblica amministrazione, ivi inclusi, con ciò, anche gli agenti di polizia.

Una nota congiunta di Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Marina, Esercito, Aeronautica e Guardia di Finanza aveva infatti portato vicinissimi allo strappo clamoroso tra Stato e corpi delle forze armate, colpiti da continui tagli sia nelle attrezzature, che negli emolumenti.

Ieri, però, il governo ha confermato di essere vicino al raggiungimento di un accordo per lo sblocco degli stipendi, quantomeno per gli ufficiali di polizia, a seguito dell’incontro tra il premier Renzi e gli esponenti del Cocer. Un incontro che è servito sicuramente a distendere i toni , dal momento che la reazione del presidente del Consiglio alle minacce di sciopero del sindacato di polizia, era stata ferma: “Non accetteremo ricatti”.

Posizione per la verità ribadita dal presidente del Consiglio, il quale, una volta assicurato un miliardo di risorse per lo sblocco dei salari, ha poi avanzato la sua proposta sugli assetti delle forze di polizia nel territorio, affermando che cinque apparati sarebbero troppi, in riferimento a Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e Corpo Forestale dello Stato.

Lo sblocco stipendi

In concreto, il governo ha assicurato un miliardo di euro per sbloccare il tetto degli stipendi degli ufficiali, che saranno contenute nell’imminente legge di stabilità 2015. Si sarebbe valutata anche l’ipotesi di un anticipo al primo dicembre, ma l’esborso extra di 2-300 milioni avrebbe fatto desistere i sindacati, già soddisfatti per la vittoria relativamente al 2015.

“E’ stato un incontro positivo durante il quale il premier Renzi ci ha rassicurato sul fatto che le coperture ci sono ed è tutto pronto per una comunicazione ufficiale nella quale si affida al Cdm del 15 ottobre la misura sullo sblocco dei tetti salariali”, ha affermato Giorgio Innocenzi, segretario generale del sindacato di polizia Consap

 

leggioggi

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Quanto guadagna un poliziotto penitenziario?

2 Poliziotto penitenziario ferito alla testa da un detenuto: è in gravi condizioni

3 Ministro Orlando annuncia nuove assunzioni: 48 poliziotti in più nel 2017 e 57 come anticipo 2018

4 Condannato a tre anni e due mesi ex Agente penitenziario: vendeva droga e telefonini nel carcere di Aosta

5 Consegnava droga nel carcere di Brescia: arrestato Poliziotto penitenziario ora rinchiuso nel carcere militare

6 DAP autorizza visite dei Radicali in 35 carceri per la prossima settimana

7 Detenuto autorizzato a lavorare all''esterno non rientra in carcere, il Garante: sono sorpresa

8 Invitati per un pranzo con Papa Francesco: due detenuti si danno alla fuga poco prima di arrivare

9 Al via il concorso per agenti di Polizia Penitenziaria: 197 posti disponibili

10 Detenuti ottenevano misure alternative per lavorare, ma le ditte erano false e il lavoro inesistente


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Pasquale Di Lorenzo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria ucciso dalla mafia il 13 ottobre 1992

2 Dichiarazioni Andrea Orlando: caserme gratuite per la Polizia Penitenziaria e Decreto trasferimenti sedi extra moenia

3 Carceri, SAPPE: “Questo Governo toglie il pacco dono dell’Epifania ai poliziotti penitenziari per pagare l’aumento di stipendio dell’83% ai detenuti che lavorano: vergognoso!”

4 Gennaro De Angelis, Agente di Custodia ucciso dalla camorra il 15 ottobre 1982

5 Il piano per azzerare la memoria della Polizia Penitenziaria con la scusa del decreto trasferimenti

6 Decreto Orlando sulla mobilità del personale: ma perchè il Ministro invece di perder tempo coi videomessaggi non istituisce la direzione generale del Corpo?

7 In memoria di Ignazio De Florio, Agente di Custodia ucciso in un agguato camorristico l''11 ottobre 1983

8 Riordino dei ruoli della Polizia Penitenziaria e dirigenza dei funzionari del Corpo e ispettori-funzionari. Ma i dirigenti penitenziari e gli altri funzionari civili, saranno contenti?

9 Dopo la circolare sul pacco dell''Ente Assistenza e Carità, i dubbi sulla nuova circolare: pagamenti vitto uniformi e armi

10 Scomparso stamattina a Roma il Professor Lionello Pascone, generale in congedo del Corpo di Polizia Penitenziaria