Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
ll consigliere regionale propone di istituire un posto riservato alla Polizia Penitenziaria presso l'ospedale di Ferrara

Polizia Penitenziaria - ll consigliere regionale propone di istituire un posto riservato alla Polizia Penitenziaria presso l'ospedale di Ferrara


Notizia del 16/04/2014 - FERRARA
Letto (1254 volte)
 Stampa questo articolo


Uno posto riservato alla Polizia Penitenziaria nel parcheggio dell’ospedale di Cona. A proporlo, mediante un’apposita interrogazione, è il consigliere regionale Mauro Malaguti (Fratelli d’Italia), che parla del “frequente sovraffollamento delle aree di parcheggio dell’ospedale, che rende talvolta complicate le procedure di accompagnamento dei detenuti, soprattutto nelle situazioni più delicate e che richiedono la massima attenzione ai fini della sicurezza pubblica”.

Situazioni che secondo Malaguti sarebbero legate al fatto che “la casa circondariale di Ferrara detiene circa 500 persone, alcune delle quali anche per reati gravi, con l’esigenza per l’istituto di procedure di massima sicurezza” e che “un tale numero di persone rende evidente la necessità di usufruire con frequenza dei servizi sanitari del Polo ospedaliero di Cona, ma nelle aree di parcheggio del nosocomio, attualmente, vi sono spazi riservati alle forze di pubblica sicurezza ma non è previsto uno specifico spazio riservato alla Polizia Penitenziaria”.

Questi i motivi per cui, secondo il consigliere regionale, “un apposito spazio parcheggio, finalizzato a velocizzare le procedure di accompagnamento degli agenti di Polizia Penitenziaria, ne agevolerebbe il servizio e offrirebbe maggiori garanzie di tranquillità per tutti”.

estense 

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

8 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

9 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

10 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

4 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

5 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

6 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

7 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

8 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

9 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

10 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono