Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
“L’Ucciardone? Si sta meglio che a Regina Coeli”. Polemiche sulle parole di Nitto Palma

Notizia del 09/10/2011 - PALERMO

“L’Ucciardone? Si sta meglio che a Regina Coeli”. Polemiche sulle parole di Nitto Palma

letto 1998 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

 L’Ucciardone di Palermo? ‘’E’ meglio di Regina Coeli’’. Parola di Nitto Palma, ministro della Giustizia. Il carcere catanese di piazza Lanza? ‘’E’ peggio di quello di Padova’’, ma i giochi d’artificio organizzati dai familiari dei detenuti fuori le mura della casa circondariale per festeggiare i compleanni in cella sono ‘’molto positivi’, è un modo da parte delle famiglie di essere presenti quando non potevano esserlo’’, dice il sottosegretario alla Giustizia Maria Elisabetta Alberti Casellati.

Pirotecniche, in realtà, sono soprattutto le dichiarazioni dei due esponenti di via Arenula in visita, nell’arco di venti giorni, nelle principali carceri siciliane, afflitte da sovraffollamenti inauditi, carenze strutturali e igienico sanitarie, e un numero crescente di suicidi. Al punto che le parole del Guardasigilli hanno provocato la reazione indignata della Cisl: ‘‘La situazione igienico-sanitaria del carcere dell’Ucciardone di Palermo è, letteralmente, allucinante”, e’ scritto in una nota della Cisl -sicurezza (Fns Cisl) per la quale ”le dichiarazioni del ministro della Giustizia Nitto Palma, rilasciate dopo aver visitato il carcere dell’Ucciardone, non sono false ma certamente ingannevoli poiché al ministro è stato fatto visitare solo un reparto detentivo appena ripristinato secondo le direttive Ue”. E aggiunge il segretario Giovanni Saccone: ”Il personale dell’Ucciardone è costretto a fare i conti con una realtà di totale degrado che, certo, non aiuta nessuno”.

A Catania, invece, i fuochi d’artificio organizzati dai familiari per festeggiare il compleanno dei detenuti hanno provocato due mesi fa l’incendio di un’auto di una guardia carceraria: “A me hanno detto che era in modo di festeggiare il compleanno di qualcuno – è stato il commento del sottosegretario Casellati – non so se sia così, ma se è così io lo trovo un fatto molto positivo. Non credo che un fuoco d’artificio sia pericoloso”.

‘’Il ministro dice che l’Ucciardone e’ meglio di Regina Coeli, e il sottosegretario aggiunge che il carcere di Catania è peggio di quello di Padova – ha commentato il deputato regiobale del PdPino Apprendi – ora aspettiamo qualche altro rappresentante del governo Berlusconi che venga a dirci se il carcere di Trapani è meglio di quello di Bari, o se quello di Agrigento è meglio o peggio di quello di Milano. No, non è un gioco: è il modo di fare di una compagine governativa, incapace di porre fine a questo sistema carcerario di stile borbonico’’.

Il Fatto Quotidiano

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

4 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

5 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

6 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

7 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

8 Condanna definitiva per due ex Poliziotti penitenziari: facevano pervenire lettere e cellulari ai detenuti camorristi

9 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB

10 Gratteri sulle indagini del Cara di Crotone: mi meraviglia che l''agente penitenziario arrestato sia solo ai domiciliari


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Dimissioni dei comandanti di GOM e NIC? … Cosa sta succedendo al DAP?

4 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

5 Il Dap prossimo venturo. Arriva un nuovo vice capo Dap, avvicendamento di tre Provveditori e movimenti per una cinquantina di dirigenti penitenziari con incarico superiore

6 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

7 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

8 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

9 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

10 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza