Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Mastella: "l'indulto? Ha funzionato, la Polizia Penitenziaria se n'è accorta"

Polizia Penitenziaria - Mastella:


Notizia del 11/05/2011 - NAPOLI
Letto (1846 volte)
 Stampa questo articolo


Nel corso di un incontro con gli agenti della polizia penitenziaria, Clemente Mastella ha detto: «L'indulto ha funzionato. Ma quasi nessuno lo dice. A dispetto di un' ossessiva campagna mediatica, che ha tentato di demolirlo e di demonizzarlo, l' indulto si è dimostrato efficace, al punto che la percentuale di recidiva è crollata dal 68 al 27 per cento. Per alcune categorie, addirittura al 18 per cento.Uno studio di livello universitario, molto accurato, pubblicato da un solo grande quotidiano nazionale, ha dimostrato che, in alcuni casi, ben 9 beneficiari su 10 non sono mai più rientrati in carcere. Questi sono i fatti, ben lontani da certi giudizi negativi e affrettati, condizionati dalla volontà di colpire la mia persona». Il candidato a sindaco di Napoli per l'Udeur ha voluto ringraziare gli uomini della Polizia penitenziaria, perchè «hanno saputo giudicare l'indulto per quello che è stato, senza pregiudizio, valorizzandone i tanti risvolti positivi». Mastella ha aggiunto: «L'indulto è stato un provvedimento corretto sul piano costituzionale, un gesto opportuno sul piano dei valori, delle convinzioni cristiane. Piuttosto - ha continuato l'ex ministro della Giustizia rivolto sempre agli agenti penitenziari - devo lamentare le difficili, drammatiche condizioni delle carceri napoletane, condizioni che voi ben conoscete. A paragone con altre esperienze, bisogna prendere atto che una certa borghesia, quella che io chiamo borghesia vippaiola e giustizialista, niente fa e niente ha fatto per contribuire, con generosità, a rendere più sopportabile, più umana la condizione carceraria a Napoli. Se non fosse per l'impegno del volontariato, della Chiesa, sarebbe davvero il deserto».

leggo.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

7 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

8 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

9 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

10 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946