Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Matricolista per 15 anni a Brescia, il Tribunale sconfessa il DAP e concede la causa di servizio per stress

Polizia Penitenziaria - Matricolista per 15 anni a Brescia, il Tribunale sconfessa il DAP e concede la causa di servizio per stress


Notizia del 05/11/2012 - BRESCIA
Letto (3706 volte)
 Stampa questo articolo


La malattia cardiovascolare dipende dalla sua attività lavorativa nell'Ufficio Matricola del carcere di Brescia.

Questo quanto stabilito dalla prima sezione del Tar di Brescia (presidente Giuseppe Petruzzelli, giudice relatore  Francesco Gambato Spisani) sul ricorso presentato da un Assistente Capo del Corpo di Polizia Penitenziaria in servizio a Canton Mombello.

Lo stress psicofisico accusato dal poliziotto penitenziario è legato al superlavoro e alle condizioni ambientali. Una situazione che, secondo i giudici di via Zima, ha causato la malattia di A.O., per quindici anni addetto all’Ufficio matricola del carcere cittadino. Annullato dunque il decreto del DAP che aveva invece escluso che la patologia potesse essere conseguenza dell’attività svolta in carcere.

Secondo il Tribunale amministrativo, le condizioni in cui l’Assistenta Capo ha svolto le sue mansioni, sulla base anche della relazione stesa dal direttore del Dipartimento di scienze mediche e chirurgiche dell’Università di Brescia, sarebbero state determinanti nel generare la condizione di stress che lo ha poi fatto ammalare, provocandogli l’episodio di crisi cardiovascolare.

Il Tar ha dunque annullato il decreto ministeriale ostativo al riconoscimento dell’infermità per causa di servizio, e concesso i benefici di legge di cui l’agente gode. Il tribunale ha anche condannato il Ministero di Giustizia al pagamento delle spese, 2mila euro.

www.quibrescia.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

4 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

5 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

6 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

7 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

8 In sezione comme a la guerre

9 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

10 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela