Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Maxi rissa tra detenuti a Como: agente ferito

Notizia del 03/01/2012 - COMO

Maxi rissa tra detenuti a Como: agente ferito

letto 1577 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

 Torna alta la tensione nel carcere di Como. Tra ieri ed oggi sono scoppiate due risse tra detenuti stranieri: solo il pronto intervento del pur esiguo personale di Polizia Penitenziaria addetto alla sorveglianza ha evitato conseguenze piu' gravi. Particolarmente violenta quella di ieri, durante la quale un agente e' stato colpito ed e' attualmente ricoverato in ospedale.

Questa mattina, poi, un detenuto italiano ha tentato il suicidio, ma e' stato salvato in tempo. A denunciare i fatti e' il sindacato piu' rappresentativo dei Baschi Azzurri, il Sappe che esprime ''preoccupazione e allarme''. "La situazione e' ben oltre il limite della tolleranza. Lo dimostra chiaramente l'inquietante regolarita' con cui avvengono episodi di tensione ed eventi critici nel penitenziario di Como perennemente sovraffollato a tutto discapito dell'operativita' e della sicurezza dei Baschi Azzurri'', dice Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe.

''Sono da encomiare gli agenti intervenuti, che nonostante la tensione e la presenza di una sproporzione numerica rispetto ai detenuti, hanno impedito che la situazione potesse ulteriormente degenerare. E bravi sono stati i colleghi ad impedire l'ennesimo suicidio di un detenuto in un carcere. Ma questi sono gli ennesimi eventi critici che si verificano a Como ed e' davvero troppo''.

Il Sappe, che auspica urgenti interventi dell'Amministrazione Penitenziaria per sfollare il carcere comasco ed potenziare il Reparto di Polizia, rinnova l'invito alle Istituzioni di ''arrivare a definire, come sosteniamo da tempo, circuiti penitenziari differenziati in relazione alla gravita' dei reati commessi, con particolare riferimento al bisogno di destinare, a soggetti di scarsa pericolosita' o che necessitano di un percorso carcerario differenziato (come i detenuti con problemi sanitari e psichiatrici), specifici circuiti di custodia attenuata anche potenziando il ricorso alle misure alternative alla detenzione per la punibilita' dei fatti che non manifestano pericolosita' sociale''.

www.campanianotizie.com

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Candidata con la Bonino, tenta di passare dei soldi ad un detenuto durante una visita in carcere

2 Governo Gentiloni sarà ricordato per lo svuota carceri mascherato? Sappe: così si rottama il 41bis

3 Riforma ordinamento penitenziaria: anche l''Associazione Nazionale Funzionari del Trattamento contro i progetti del Governo

4 Mauro Palma garante dei detenuti: approvate la riforma Orlando così com''è, senza accogliere le indicazioni della Direzione Antimafia

5 Detenuti evadono durante una gita al museo del MAXXI di Roma: ripresi poco dopo

6 Erika Stefani, Lega: basta svuota carceri, da Gentiloni ennesimo regalo ai criminali

7 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

8 Droga nelle parti intime per il compagno detenuto: scoperta ed arrestata dalla polizia

9 Carceri, la riforma rischia di slittare a dopo il voto. Troppe pene alternative

10 Sfiorata la sommossa nel carcere di Larino


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il piano del Governo per svuotare le carceri: benefici anche per reati gravi e senza il parere della Direzione Nazionale Antimafia

2 Transito a ruolo civile. Č legittimo cumulare pensione privilegiata e stipendio

3 Gruppo Operativo Mobile: Perché? Perché? Perché? Perché?

4 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

5 Ma chi siamo?

6 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

7 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

8 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

9 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

10 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia