Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Maxi rissa tra detenuti a Como: agente ferito

Notizia del 03/01/2012 - COMO

Maxi rissa tra detenuti a Como: agente ferito

letto 1297 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

 Torna alta la tensione nel carcere di Como. Tra ieri ed oggi sono scoppiate due risse tra detenuti stranieri: solo il pronto intervento del pur esiguo personale di Polizia Penitenziaria addetto alla sorveglianza ha evitato conseguenze piu' gravi. Particolarmente violenta quella di ieri, durante la quale un agente e' stato colpito ed e' attualmente ricoverato in ospedale.

Questa mattina, poi, un detenuto italiano ha tentato il suicidio, ma e' stato salvato in tempo. A denunciare i fatti e' il sindacato piu' rappresentativo dei Baschi Azzurri, il Sappe che esprime ''preoccupazione e allarme''. "La situazione e' ben oltre il limite della tolleranza. Lo dimostra chiaramente l'inquietante regolarita' con cui avvengono episodi di tensione ed eventi critici nel penitenziario di Como perennemente sovraffollato a tutto discapito dell'operativita' e della sicurezza dei Baschi Azzurri'', dice Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe.

''Sono da encomiare gli agenti intervenuti, che nonostante la tensione e la presenza di una sproporzione numerica rispetto ai detenuti, hanno impedito che la situazione potesse ulteriormente degenerare. E bravi sono stati i colleghi ad impedire l'ennesimo suicidio di un detenuto in un carcere. Ma questi sono gli ennesimi eventi critici che si verificano a Como ed e' davvero troppo''.

Il Sappe, che auspica urgenti interventi dell'Amministrazione Penitenziaria per sfollare il carcere comasco ed potenziare il Reparto di Polizia, rinnova l'invito alle Istituzioni di ''arrivare a definire, come sosteniamo da tempo, circuiti penitenziari differenziati in relazione alla gravita' dei reati commessi, con particolare riferimento al bisogno di destinare, a soggetti di scarsa pericolosita' o che necessitano di un percorso carcerario differenziato (come i detenuti con problemi sanitari e psichiatrici), specifici circuiti di custodia attenuata anche potenziando il ricorso alle misure alternative alla detenzione per la punibilita' dei fatti che non manifestano pericolosita' sociale''.

www.campanianotizie.com

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

3 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa