Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
Ministro Orlando: eventuale utilizzo della Polizia Penitenziaria nei controlli esterni non sostituirà gli assistenti sociali

Polizia Penitenziaria - Ministro Orlando: eventuale utilizzo della Polizia Penitenziaria nei controlli esterni non sostituirà gli assistenti sociali


Notizia del 30/10/2015 - ROMA
Letto (2668 volte)
 Stampa questo articolo


Abbiamo costruito l'impalcatura, ora va implementata con interventi normativi". Avendo la cortezza di "procedere un passo alla volta". Cosi' il ministro della Giustizia Andrea Orlando parlando delle novita' in materia di giustizia minorile, con la nascita di un nuovo Dipartimento. Orlando oggi pomeriggio ha incontrato il capo del Dipartimento in questione, Francesco Cascini, e i direttori degli istituti penitenziari minorili.

Per il ministro della Giustizia "e' importante che nella fase di avvio, ma anche piu' in generale, questo percorso non venga mai avvertito come qualcosa che riduca la sicurezza". Il ministro ha anche sottolineato che l'eventuale ricorso alla Polizia Penitenziaria per l'esecuzione penale esterna delle sentenze non sara' qualcosa in sostituzione della figura dell'assistente sociale, problema che e' stato sollevato in alcuni degli interventi durante la riunione.

Orlando ha anche fatto rilevare che la Polizia Penitenziaria di oggi, per formazione, eta' dei suoi appartenenti ed altri elementi, e' sicuramente diversa da quella di trent'anni fa e a cui si puo' essere rimasti ancorati. Il guardasigilli ha anche detto che nel minorile ci sono altri strumenti che producono risultati diversi da quelli che si registrano per quanto riguarda i detenuti maggiorenni, e lo dicono le statistiche. Strumenti "non da interpretare come minor rigore, ma come applicazione di quanto e' scritto nel dettato costituzionale". Il ministro ha sottolineato inoltre l'esigenza di affiancare all'accertamento del fatto l'acquisizione da parte del giudice di tutta una serie di elementi da adeguare poi alla definizione della pena.

"Compito difficile che puo' far leva su esperienze gia' fatte", il numero di minori detenuti e' cinque volte inferiore a quelli invece in altri tipi di carceri e proprio questo "spiega la ragion d'essere del Dipartimento" appena nato. Il ministro ha parlato anche di "abbandono della logica della detenzione", ricordando inoltre ai direttori degli istituti penitenziari minorili che essi rappresentano "lo snodo fondamentale" e comunque "nessuno pensi che la nascita di questo Dipartimento porti ad una fusione dei due mondi, non e' questa la logica ragionieristica. Sono due cose diverse che pero' credo possano respirare lo stesso ossigeno".

Il guardasigilli ha quindi detto che un'unica direzione generale per la formazione dei dirigenti che si occupano di esecuzione del penale diventa la strada da percorrere, come luogo di "elaborazione, scambio e che favorira' il dialogo tra i due Dipartimenti (quello per la giustizia minorile e quello dell'amministrazione penitenziaria ndr.). Orlando ha insistito piu' volte sul fatto che il Dipartimento per la giustizia minorile e' come una sorta di "laboratorio", proprio ai fini di una giustizia migliore. 

"Sperimentare si puo' anche se possono determinarsi incomprensioni o cortocircuiti, sperimentare e' risorsa fondamentale che non risponde solo al minorile ma anche all'esecuzione esterna e poi all'intero  Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria. Sul fronte della giurisdizione dobbiamo operare per costruire un sistema a maggiore specializzazione, che raccolga l'esperienza del minorile e la trasferisca" ad altra realta'.

AGI

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

4 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

5 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

6 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

7 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

8 Condanna definitiva per due ex Poliziotti penitenziari: facevano pervenire lettere e cellulari ai detenuti camorristi

9 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB

10 Era considerato un detenuto modello il rapinatore ucciso a Pisa: sparò anche ai Carabinieri ad altezza uomo


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Dimissioni dei comandanti di GOM e NIC? … Cosa sta succedendo al DAP?

4 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

5 Il Dap prossimo venturo. Arriva un nuovo vice capo Dap, avvicendamento di tre Provveditori e movimenti per una cinquantina di dirigenti penitenziari con incarico superiore

6 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

7 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

8 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

9 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

10 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza