Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Modena, detenuto tenta il suicidio dando fuoco alla cella.Salvato dalla Poilzia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria - Modena, detenuto tenta il suicidio dando fuoco alla cella.Salvato dalla Poilzia Penitenziaria


Notizia del 01/04/2016 - MODENA
Letto (1308 volte)
 Stampa questo articolo


E' stata un'altra giornata difficile al carcere di Modena. Ieri infatti un detenuto di origini algerine, ristretto nel reparto protetti della struttura penitenziaria di strada Sant'Anna, ha dichiarato e messo in pratica l'intenzione di suicidarsi, dopo essersi barricato nella propria cella. Lo straniero in preda alla disperazione ha dato fuoco al materasso della propria branda, richiamando così gli agenti di custodia.

Grazie all'intervento della Polizia Penitenziaria, che ha dovuto faticare molto per entrare nella stanza, l'uomo è stato tratto in salvo. Il detenuto ha opposto una strenua resistenza, perché determinato a togliersi la vita. Per fortuna non ci sono stati intossicati e tutto si è risolto per il meglio.

“Sono sempre tanti gli eventi critici che si verificano nelle carceri, nonostante il calo dei detenuti avvenuto negli ultimi anni – sottolinea Eugenio Durante dalla Segreteria regionale SAPPE - Infatti, in Emilia Romagna, la popolazione detenuta è scesa al di sotto dei 3000 reclusi, rispetto ai circa 4400 di qualche anno fa”. Un miglioramento delle condizioni di detenzione che tuttavia non ha scoraggiato, anche nei mesi scorsi, episodi di violenza deliberata o tentativi di suicidio.

modenatoday

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

7 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

8 Forze Armate: NoiPA è diventato un problema?

9 NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line

10 M5S chiede intervento Ministro Giustizia: Parlamentari raccolgono allarme agenti Polizia Penitenziaria


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

3 Quanto il temporeggiatore arretra ...

4 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

5 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

6 La lingua segreta dei tatuaggi sulla persona detenuta

7 L’indennità per la “presenza esterna”: a chi si e a chi no

8 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

9 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico

10 Convegno Salerno tenuto il 10 aprile dal Sappe su “Radicalizzazione nelle carceri”