Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Modena, detenuto tenta il suicidio dando fuoco alla cella.Salvato dalla Poilzia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria - Modena, detenuto tenta il suicidio dando fuoco alla cella.Salvato dalla Poilzia Penitenziaria


Notizia del 01/04/2016 - MODENA
Letto (1005 volte)
 Stampa questo articolo


E' stata un'altra giornata difficile al carcere di Modena. Ieri infatti un detenuto di origini algerine, ristretto nel reparto protetti della struttura penitenziaria di strada Sant'Anna, ha dichiarato e messo in pratica l'intenzione di suicidarsi, dopo essersi barricato nella propria cella. Lo straniero in preda alla disperazione ha dato fuoco al materasso della propria branda, richiamando così gli agenti di custodia.

Grazie all'intervento della Polizia Penitenziaria, che ha dovuto faticare molto per entrare nella stanza, l'uomo è stato tratto in salvo. Il detenuto ha opposto una strenua resistenza, perché determinato a togliersi la vita. Per fortuna non ci sono stati intossicati e tutto si è risolto per il meglio.

“Sono sempre tanti gli eventi critici che si verificano nelle carceri, nonostante il calo dei detenuti avvenuto negli ultimi anni – sottolinea Eugenio Durante dalla Segreteria regionale SAPPE - Infatti, in Emilia Romagna, la popolazione detenuta è scesa al di sotto dei 3000 reclusi, rispetto ai circa 4400 di qualche anno fa”. Un miglioramento delle condizioni di detenzione che tuttavia non ha scoraggiato, anche nei mesi scorsi, episodi di violenza deliberata o tentativi di suicidio.

modenatoday

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia

2 Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria

5 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

6 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

7 Cinofili Polizia Penitenziaria trovano droga all''interno del carcere modello di Milano Bollate

8 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

9 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

10 Agente penitenziario libero dal servizio blocca detenuto che stava per evadere dal permesso


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

7 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

8 Corruzione a Rebibbia: NIC Polizia Penitenziaria e Squadra Mobile Polizia di Stato arrestano due agenti e un detenuto

9 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera