Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
Modica, la protesta: «Il carcere non deve chiudere»

Polizia Penitenziaria - Modica, la protesta: «Il carcere non deve chiudere»


Notizia del 20/04/2014 - RAGUSA
Letto (1292 volte)
 Stampa questo articolo


MODICA. «Abbiamo voluto organizzare questo assemblea informativa per chiedere un incontro con il Ministro di Grazia e Giustizia e per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla chiusura delle due strutture che penalizzeranno fortemente il territorio modicano e non solo - dichiara l'avvocato Enzo Galazzo, portavoce del Comitato Pro Tribunale - considerato che, ad oggi, nonostante abbiamo sollecitato le istituzioni tutte ed abbiamo organizzato varie inziative si sta comunque procedendo alla chiusura di due importanti strutture. Vogliamo percorrere una strada diversa ovvero vogliamo organizzare una manifestazione che coinvolga tutta la cittadinanza dai bambini ahgli adulti. Sabato prossimo terremo un incontro per stabilire l'organizzazione della manifestazione che molto probabilmente si terrà in piazza Matteotti a Modica. L'obiettivo è quello di rendere consapevole la cittadinanza tutta della grave perdita che subirà il territorio. Vogliamo far capire alla gente, agli studenti e alla Diocesi che tale chiusura colpirà in prima persona la gente meno abbienta. È assai probabile poi che i detenuti attualmente ospitati nel carcere di Piano Gesù siano trasferiti a Palermo poiché il carcere di Ragusa non ha la disponibilità per ospitarli e deve ancora essere oggetto di ristrutturazione».

Assemblea del Comitato Pro Tribunale di Modica, ieri mattina, nel piazzale antistante la chiesa di Santa Maria del Gesù adiacente al carcere di Modica Alta, in difesa della chiusura del Tribunale di Modica e della Casa circondariale di Piano Gesù. Presenti i sindaci di Modica, Ignazio Abbate, di Ispica, Piero Rustico, e di Pozzallo, Luigi Ammatuna. Assente per motivi istituzionali il sindaco di Scicli, Franco Susino.

Interrogativi sui disagi delle famiglie dei detenuti e del personale penitenziario. «Un disagio non indifferente per i familiari che per mezz'ora di visita si dovranno spostare a Palermo - hanno detto ieri i componenti del Comitato -. Dove saranno trasferiti gli attuali agenti della Polizia Penitenziaria ed i dipendenti amministrativi? Tanti i disagi e le chiusure di altre strutture importanti, e già si vocifera pure dell'Agenzia delle Entrate, che porteranno alla desertificazione del territorio. Noi come Comitato lotteremo fino all'ultimo giorno».

gds 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

4 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

5 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

6 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

7 Condanna definitiva per due ex Poliziotti penitenziari: facevano pervenire lettere e cellulari ai detenuti camorristi

8 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

9 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB

10 Era considerato un detenuto modello il rapinatore ucciso a Pisa: sparò anche ai Carabinieri ad altezza uomo


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Dimissioni dei comandanti di GOM e NIC? … Cosa sta succedendo al DAP?

4 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

5 Il Dap prossimo venturo. Arriva un nuovo vice capo Dap, avvicendamento di tre Provveditori e movimenti per una cinquantina di dirigenti penitenziari con incarico superiore

6 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

7 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

8 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

9 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

10 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza