Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Molotov davanti a sede Unicredit della Cassazione, trovata e spenta a Poliziotto Penitenziario

Polizia Penitenziaria - Molotov davanti a sede Unicredit della Cassazione, trovata e spenta a Poliziotto Penitenziario


Notizia del 11/12/2012 - ROMA
Letto (1558 volte)
 Stampa questo articolo


Ore 12: Ha trovato la bottiglia con lo stoppino in fiamme questa mattina intorno alle 9.30, di fronte alla banca Unicredit, dove lavora. Non ha esitato, l'ha spenta e poi ha allertato un ispettore della Polizia Penitenziaria che e' in servizio all'interno del palazzo di giustizia. E' cosi' che questa mattina e' scattato l'allarme per la molotov innescata davanti ad una banca all'interno dell'edificio della Corte di Cassazione a Roma.

La molotov era stata realizzata con una bottiglia per liquore usato per i dolci, era piena per tre quarti di alcol e chiusa da uno stoppino acceso. La polizia, giunta anche con gli artificieri sul posto, indaga per chiarire chi e perche' abbia posizionato la bottiglia.

Ore 19: È stata identificata dalle forze dell'ordine la persona che questa mattina ha collocato un bottiglia incendiaria davanti all`ingresso della Banca Unicredit situata all`interno della Corte di Cassazione in piazza Cavour, a Roma. Si tratta di una donna dipendente della Banca. Sono ancora al vaglio degli investigatori i motivi che hanno spinto ad un gesto così eclatante, anche se da alcune testimonianze di colleghi e parenti, la donna recentemente avrebbe manifestato problemi familiari.

La donna, fin dal primo momento, da quando è stata scoperta, ha ammesso la sua responsabilità, non ha saputo però giustificare i motivi del gesto. L'attività di indagine congiunta tra polizia, carabinieri e agenti della Polizia Penitenziaria, è tuttora in corso. Già ieri, all`interno dei bagni dello stesso istituto di credito, i vigili del fuoco erano dovuti intervenire per spegnere un incendio, le cui cause, erano state poi attribuite ad una probabile sbadataggine di qualcuno dei dipendenti che aveva lasciato un mozzicone di sigaretta acceso.

TMNEWS

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Caso Cucchi: assolto anche il Funzionario del provveditorato regionale dell''amministrazione penitenziaria

2 Tentativo di rivolta dei detenuti magrebini nel carcere di Prato: bloccato accesso alla terza sezione con brande

3 I detenuti protestano, Provveditore Sbriglia: confida nell''intervento dei Radicali e sollecita il Ministro per affettività e Skype

4 Nigeriano aggredisce Agente di Polizia Penitenziaria che gli aveva negato l''elemosina, fuori dal servizo

5 Ergastolano della Uno Bianca in albergo a 4 stelle per esercizi spirituali invitato da Comunione e Liberazione e cooperativa Giotto

6 Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere

7 Poliziotto penitenziario aggredito con bastoni da detenuto nel carcere di Napoli Secondigliano

8 Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa

9 Poliziotto penitenziario trasportato d''urgenza in ospedale dopo aggressione da parte di un detenuto del carcere di Ariano Irpino

10 Skype per i detenuti ed estremismo islamico: il Sappe lancia l''allarme per i possibili utilizzi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Terrorismo islamico: Polizia Penitenziaria armata anche fuori dal servizio. Emanata circolare DAP

2 In memoria di Antonio Muredda, Agente di Custodia ucciso il 22 agosto 1983

3 AGENTE ALLA BOLDRINI: VENGA SENZA PREAVVISO QUI C E UN SOLO AGENTE PER TRE PIANI

4 Promozioni al grado superiore: perché si valutano le sanzioni disciplinari e non le ricompense?

5 Posti fissi in istituto penitenziario: rotazione o non rotazione del personale del Corpo?

6 La vigilanza dinamica è un fallimento! Parola di Santi Consolo, che dà ragione al Sappe, ma vorrebbe il ritorno delle veline

7 Noi, vittime della Torreggiani

8 Le proteste pretestuose

9 Il ''malvezzo'' lo rispediamo al mittente

10 Evasioni ... troppo facile scaricare sempre la colpa su di noi!