Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Mondiali di calcio in brasile. al termine delle partite lo stadio amazzonico potrebbe essere convertito in carcere

Polizia Penitenziaria - Mondiali di calcio in brasile. al termine delle partite lo stadio amazzonico potrebbe essere convertito in carcere


Notizia del 05/06/2014 - ESTERO
Letto (1559 volte)
 Stampa questo articolo


Per il momento è solo una bizzarra idea ma dopo i Mondiali potrebbe diventare realtà: trasformare l'Arena da Amazonia di Manaus - che ospiterà quattro incontri della kermesse iridata, tra cui la partita d'esordio dell'Italia contro l'Inghilterra - in centro di detenzione temporaneo, in modo da alleviare il problema del sovraffollamento delle carceri dello Stato di Amazonas (il più esteso del Paese).

Situato nel cuore dell'Amazzonia, a oltre 2.400 km da Rio de Janeiro, l'impianto sportivo ha 44.456 posti a sedere e potrebbe servire come prima fermata per i detenuti in attesa di essere trasferiti nel penitenziario Raimundo Vidal Pessoa, che ha una capacità massima di 300 persone ma ora ne ospita almeno 1.000.

Una delle argomentazioni su cui l'ideatore della proposta, il giudice Sabino Marques, fa leva per sostenere la sua tesi è l'inutilità della struttura sportiva dopo Brasile 2014. Lo stadio, costato 699 milioni di dollari (ne erano inizialmente previsti 240), sorge infatti in una città che conta 2,5 milioni di abitanti circa e non vanta certo una tradizione calcistica particolarmente forte. A riprova di ciò il fatto che non ha alcuna squadra di calcio, neppure in Serie D.

Insomma, il rischio che l'Arena da Amazonia venga abbandonata a sé stessa e si trasformi in una cattedrale nel deserto per poi morire nel degrado, è veramente elevato. La trovata non piace però all'Ordine degli Avvocati dell'Amazzonia, secondo cui il problema del sovraffollamento delle carceri va risolto in altri modi, soprattutto con la creazione di un piano carcerario nazionale.

sportxpress.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Caso Cucchi: assolto anche il Funzionario del provveditorato regionale dell''amministrazione penitenziaria

2 Tentativo di rivolta dei detenuti magrebini nel carcere di Prato: bloccato accesso alla terza sezione con brande

3 I detenuti protestano, Provveditore Sbriglia: confida nell''intervento dei Radicali e sollecita il Ministro per affettività e Skype

4 Nigeriano aggredisce Agente di Polizia Penitenziaria che gli aveva negato l''elemosina, fuori dal servizo

5 Ergastolano della Uno Bianca in albergo a 4 stelle per esercizi spirituali invitato da Comunione e Liberazione e cooperativa Giotto

6 Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere

7 Poliziotto penitenziario aggredito con bastoni da detenuto nel carcere di Napoli Secondigliano

8 Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa

9 Poliziotto penitenziario trasportato d''urgenza in ospedale dopo aggressione da parte di un detenuto del carcere di Ariano Irpino

10 Skype per i detenuti ed estremismo islamico: il Sappe lancia l''allarme per i possibili utilizzi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Terrorismo islamico: Polizia Penitenziaria armata anche fuori dal servizio. Emanata circolare DAP

2 In memoria di Antonio Muredda, Agente di Custodia ucciso il 22 agosto 1983

3 AGENTE ALLA BOLDRINI: VENGA SENZA PREAVVISO QUI C E UN SOLO AGENTE PER TRE PIANI

4 Promozioni al grado superiore: perché si valutano le sanzioni disciplinari e non le ricompense?

5 Posti fissi in istituto penitenziario: rotazione o non rotazione del personale del Corpo?

6 La vigilanza dinamica è un fallimento! Parola di Santi Consolo, che dà ragione al Sappe, ma vorrebbe il ritorno delle veline

7 Noi, vittime della Torreggiani

8 Le proteste pretestuose

9 Il ''malvezzo'' lo rispediamo al mittente

10 Evasioni ... troppo facile scaricare sempre la colpa su di noi!