Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Morte del Carabiniere Solinas: un lutto che colpisce anche la Polizia Penitenziaria di Sanremo

Polizia Penitenziaria - Morte del Carabiniere Solinas: un lutto che colpisce anche la Polizia Penitenziaria di Sanremo


Notizia del 02/06/2012 - IMPERIA
Letto (3382 volte)
 Stampa questo articolo


“A seguito dell'appresa notizia che ha sconvolto tutti  gli operatori di polizia di ogni settore della provincia, con la presente si vuole esprimere la massima forma di cordoglio all'indirizzo di un nostro caro e stimabile amico sottufficiale dell'Arma dei Carabinieri in servizio alla compagnia di Sanremo”. E’ quanto comunica il vice regionale  C. Galluzzo del sindacato autonomo Polizia Penitenziaria della Regione Liguria in merito alla terribile scomparsa di questa mattina del brigadiere dei Carabinieri di Sanremo trovato carbonizzato questa notte in un’auto a Pian di Poma nella città matuziana.  
 
“Poichè il caro Enrico Solinas era amico fraterno di tanti poliziotti penitenziari ed era persona conosciuta con fama di carabiniere volenteroso e caparbio nell'espletamento del suo ruolo istituzionale, il Sappe - prosegue - non poteva dopo la improvvisa e anomala scomparsa, dedicare un pensiero al conosciuto militare che da anni si occupava di svolgere il proprio dovere repressivo nella città  dei fiori con altissimo senso del dovere e ottima abnegazione. Ricordiamo con orgoglio Enrico  per le varie visite, seppure brevi , che faceva nel penitenziario di Sanremo per motivi di servizio , sempre cordiale e rispettoso , persona che sapeva sacrificarsi sempre purchè i risultati fossero gratificanti e soprattutto rappresentassero un beneficio per  società. Proprio con chi scrive ( Vice regionale sappe).
 
"Avevi un rapporto di grande amicizia e reciproca stima - ricorda il vice regionale  C. Galluzzo - al pensiero che non ci rivedremo più anche e solo in quei brevi momenti tra un servizio e l'altro quando capitavi dalle nostre parti, mi crea un grosso sconforto interiore. Ci dispiace tantissimo, crediamo di poter dire che l'Arma perde un ottimo elemento, uno che apparteneva al Corpo dei Carabinieri già dalla giovane età dei 17 anni , quando occorreva la firma genitoriale per intraprendere una tale carriera.
 
Come sindacato autonomo di Polizia Penitenziaria , ci auguriamo un celere risvolto alle indagini in corso,  al fine di far chiarezza su quanto è potuto accadere in questa stranissima vicenda la quale risulta essere troppo roboante in tutto l'ambiente proprio per quello che eri e sapevi trasmettere!! Il SAPPe frastornato dall'accaduto, invia il più sentito Cordoglio profondo e pieno di commozione a tutta la famiglia Solinas e in particolar modo al figlio , nonchè al Comando locale dei Carabinieri dove il povero Enrico dove da anni operava. Ciao Enrico .....rimarrai sempre nei nostri ricordi , RIPOSA IN PACE!"
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE LIGURIA
Statistiche carceri Regione Liguria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Droga in carcere: poliziotto incastrato da una microspia nei gradi

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

7 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

8 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

9 Perseguitava ex capo scorta di Alfano. Poliziotto penitenziario condannato a 3 anni di reclusione

10 Carceri: “E’ sempre più emergenza aggressioni”


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

3 Quanto il temporeggiatore arretra ...

4 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

5 Sempre un passo indietro... perchè la Polizia Penitenziaria non sta al livello degli altri

6 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

7 Le garanzie costituzionali per le perquisizioni personali

8 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

9 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico

10 Convegno Salerno tenuto il 10 aprile dal Sappe su “Radicalizzazione nelle carceri”