Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Motivazioni sentenza Cucchi: il "supertestimone" Samura avrebbe sfruttato la risonanza mediatica del caso

Polizia Penitenziaria - Motivazioni sentenza Cucchi: il


Notizia del 03/09/2013 - ROMA
Letto (1300 volte)
 Stampa questo articolo


Nella motivazione della sentenza sulla morte di Stefano Cucchi i giudici si occupano anche della posizione dei tre agenti penitenziari poi assolti a conclusione del processo sottolineando che le accuse loro rivolte sono "incongruenti".

"Non si vede -scrivono i giudici- perche' gli agenti di custodia avendo avuto l'opportunita' di portare Cucchi in un luogo in cui 'non e' noto cosa sia occorso', non lo abbiano pestato in quel luogo e in quel momento, attendendo invece di farlo nelle celle dove potevano essere sentiti da altri detenuti o da altri operanti in attesa delle udienze di convalida". In proposito la Corte si sofferma sulla posizione del supertestimone Samura Yaya. In particolare sottolineano come "durante un sopralluogo effettuato nelle celle del tribunale capitolino (dove secondo l'accusa Cucchi sarebbe stato pestato e Samura avrebbe sentito il rumore delle botte) costui condotto nel corridoio attiguo alle celle dichiarava di non riconoscere il luogo in cui era stato detenuto e di non essere dunque in grado di riconoscere la cella dove era stato messo".

A giudizio della Corte su Samura potrebbe avere influito "sia pure in misura imponderabile e in modo inconsapevole, la volonta' di inserirsi in una vicenda che aveva travalicato i ristretti orizzonti del carcere dilagando sui 'media'". Secondo i giudici il gambiano "ha percepito soltanto un parlare concitato tra Cucchi e i tre agenti della Polizia Penitenziaria, un tramestio e il pianto di Cucchi". In proposito, cosi' conclude la motivazione, "la Corte ha ritenuto di dover prendere atto che, sussistendo il ragionevole dubbio che i fatti siano stati commessi dagli agenti della Polizia Penitenziaria, non possa pervenirsi a sentenza di condanna in ordine al pestaggio".

Adnkronos

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

3 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

4 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

5 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

6 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato