Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Napolitano: avrei firmato 10 volte l'amnistia, Tamburino: amnistia inutile

Polizia Penitenziaria - Napolitano: avrei firmato 10 volte l'amnistia, Tamburino: amnistia inutile


Notizia del 07/02/2013 - MILANO
Letto (2078 volte)
 Stampa questo articolo


Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha detto - al termine di una visita nel carcere di San Vittore - che se veramente gli "fosse toccato mettere una firma" su un provvedimento di amnistia l'avrebbe messa "non una ma dieci volte, ma la cosa alla quale non mi posso arrendere è che o si fa l'amnistia o non si fa nulla. ù

Bisogna fare tutto quello che è possibile tenendo fermo questo obiettivo e cercando di avere consensi in Parlamento altrimenti non passa". Il capo dello Stato ha osservato, infatti, che non si tratta di un provvedimento come la grazia che dipende solo dalla sua volontà. "Ci sono problemi che si sono bloccati per una mancanza di consensi in Parlamento. Qui occorre modificare la legislazione penale e la politica penitenziaria, tutte e due le cose". Napolitano ha assicurato che il suo impegno sui temi della legalità, quando tornerà in Parlamento da senatore a vita, continuerà "nei limiti delle mie modeste forze finché avrò un po' di energia".

Riguardo all'amnistia, il Capo del Dap Giovanni Tamburino ha precisato che ''da un punto di vista strettamente tecnico devo dire che con il sovraffollamento c'entra ben poco. Se mai si dovrebbe pensare a un indulto perche' l'amnistia serve per l'attivita' giudiziaria nel senso che elimina i fascicoli o comunque riduce grandemente l'attivita' giudiziaria, perche' per una serie di reati il giudice si limita a constatare che sono estinti dall'amnistia ma non serve per i detenuti, per i condannati. Per loro non avrebbe alcun effetto''. Allora ''potrebbe esserci un indulto come nel 2006 -ha proseguito Tamburino- pero' questa misura, usata spesso nella storia d'Italia, si e' dimostrata sempre inefficace. A mio parere bisognerebbe pensare ad una misura strutturale da inserire nel sistema penitenziario.

E' una cosa sulla quale rifletto da tempo: abbiamo nel sistema giudiziario una norma che consente di superare una serie di disposizioni quando occorre tutelare la societa' da pericoli, da minacce interne al sistema oppure quando c'e' il rischio di collegamenti con il mondo criminale. Sono convinto che ci dovrebbe essere una norma analoga che di fronte a situazioni intollerabili di sovraffollamento consenta di intervenire sulla durata della pena accorciandola, non in modo indiscriminato, ma a seconda anche dei meriti e dell'impegno che il detenuto dimostra verso il recupero''.

Adnkronos

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

3 Poliziotto penitenziario speronato più volte da un''auto mentre era sul suo scooter: preso il pirata della strada

4 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

5 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

6 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

7 Detenuto tenta di strangolare un Poliziotto penitenziario nel carcere di Sollicciano: salvato dagli altri detenuti

8 Detenuto prende a pugni e testate gli Agenti e incita alla rivolta nel carcere di Salerno

9 Sventato tentativo di evasione dal carcere di Trapani: detenuti avevano scavato un buco nell''ultima cella della sezione

10 Scoperti tre telefoni cellulari nel carcere di Poggioreale: erano nel padiglione riservato ai boss in alta sicurezza


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

5 In memoria dell''Appuntato Pasquale De Santis, ucciso da un detenuto durante un tentativo di evasione dal carcere di Porto Azzurro l''11 settembre 1943

6 Protesta di tutti i sindacati della Polizia Penitenziaria. Corteo il giorno del bicentenario dal Ministero della Giustizia alle Terme di Caracalla

7 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

8 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

9 Ma i professionisti del carcere (Antigone, Bernardini, Radicali, Nessuno tocchi Caino, ecc…) da che parte stanno?

10 Procuratore Di Matteo: lassismo nell''applicazione del 41-bis. Si sta cercando di mettere in discussione l''ergastolo ostativo