Agli ospiti delle carceri è severamente vietato tenere un telefono cellulare, quindi quelli che in qualche riescono ad introdurne uno o a farselo portare, acquistano un certo potere all'interno della struttura, soprattutto su gli altri detenuti. Il collega" />

  Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Nasconde il cellulare nella vagina e lo consegna al figlio in carcere

Polizia Penitenziaria - Nasconde il cellulare nella vagina e lo consegna al figlio in carcere


Notizia del 05/10/2014 - VERONA
Letto (3700 volte)
 Stampa questo articolo


Agli ospiti delle carceri è severamente vietato tenere un telefono cellulare, quindi quelli che in qualche riescono ad introdurne uno o a farselo portare, acquistano un certo potere all'interno della struttura, soprattutto su gli altri detenuti. Il collegamento con l'esterno infatti può consentire la condannato di continuare a gestire affari illeciti. 

Per questo motivo all'interno delle case circondariali viene allestito un sistema di filtraggio per fare in modo che ciò non si verifichi, al quale vengono sottoposti anche i familiari in visita ai carcerati: questi infatti devono lasciare i propri beni personali nei box metallici solitamente presenti in ingresso, prima di essere perquisiti. Una perquisizione "completa" però è molto difficile da eseguire, soprattutto per le polemiche che potrebbero nascere sulla questione dei diritti di queste persone, che non possono essere trattate come pregiudicati. In queste situazioni sono presenti anche i cani antidroga, per fare in modo che tutto si svolga il più possibile in sicurezza. 

A Montorio però qualcosa è sfuggito a chi gestisce la struttura carceraria, visto che negli ultimi dieci giorni sono stati rinvenuti otto cellulari nelle celle dei detenuti. Questo è avvenuto durante il controllo delle varie "stanze", fatto in giornate a caso, ma calendarizzate dalla Polizia Penitenziaria. Nell'ultimo caso, come ha ammesso lo stesso carcerato, a portare il telefono è stata la madre di questo, che per nasconderlo ai controlli delle forze dell'ordine, l'aveva nascosto nella vagina per poi andare in bagno a tirarlo fuori e consegarlo al figlio. “

veronasera,it

STATISTICHE CARCERI REGIONE VENETO
Statistiche carceri Regione Veneto







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

7 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

8 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946