Agli ospiti delle carceri è severamente vietato tenere un telefono cellulare, quindi quelli che in qualche riescono ad introdurne uno o a farselo portare, acquistano un certo potere all'interno della struttura, soprattutto su gli altri detenuti. Il collega" />

  Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Nasconde il cellulare nella vagina e lo consegna al figlio in carcere

Polizia Penitenziaria - Nasconde il cellulare nella vagina e lo consegna al figlio in carcere


Notizia del 05/10/2014 - VERONA
Letto (3638 volte)
 Stampa questo articolo


Agli ospiti delle carceri è severamente vietato tenere un telefono cellulare, quindi quelli che in qualche riescono ad introdurne uno o a farselo portare, acquistano un certo potere all'interno della struttura, soprattutto su gli altri detenuti. Il collegamento con l'esterno infatti può consentire la condannato di continuare a gestire affari illeciti. 

Per questo motivo all'interno delle case circondariali viene allestito un sistema di filtraggio per fare in modo che ciò non si verifichi, al quale vengono sottoposti anche i familiari in visita ai carcerati: questi infatti devono lasciare i propri beni personali nei box metallici solitamente presenti in ingresso, prima di essere perquisiti. Una perquisizione "completa" però è molto difficile da eseguire, soprattutto per le polemiche che potrebbero nascere sulla questione dei diritti di queste persone, che non possono essere trattate come pregiudicati. In queste situazioni sono presenti anche i cani antidroga, per fare in modo che tutto si svolga il più possibile in sicurezza. 

A Montorio però qualcosa è sfuggito a chi gestisce la struttura carceraria, visto che negli ultimi dieci giorni sono stati rinvenuti otto cellulari nelle celle dei detenuti. Questo è avvenuto durante il controllo delle varie "stanze", fatto in giornate a caso, ma calendarizzate dalla Polizia Penitenziaria. Nell'ultimo caso, come ha ammesso lo stesso carcerato, a portare il telefono è stata la madre di questo, che per nasconderlo ai controlli delle forze dell'ordine, l'aveva nascosto nella vagina per poi andare in bagno a tirarlo fuori e consegarlo al figlio. “

veronasera,it

STATISTICHE CARCERI REGIONE VENETO
Statistiche carceri Regione Veneto







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

5 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

8 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

9 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

10 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

7 Diventa anche tu Capo del DAP!

8 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

9 C’era una volta la sentinella

10 La morte di Stefano Cucchi: la disinformazione continua