Gennaio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2018  
  Archivio riviste    
Nessuna corruzione agli Agenti Penitenziari: i detenuti evasi da Rebibbia negano di aver dato soldi ai Poliziotti

Polizia Penitenziaria - Nessuna corruzione agli Agenti Penitenziari: i detenuti evasi da Rebibbia negano di aver dato soldi ai Poliziotti


Notizia del 02/03/2016 - ROMA
Letto (4510 volte)
 Stampa questo articolo


Hanno ribadito al pm Silvia Sereni la loro versione dei fatti, spiegando che non ci sarebbe stata nessuna corruzione degli agenti della Polizia Penitenziaria alla base della loro evasione. Mihai Florin Diaconescu e Catalin Ciobanu, i due romeni evasi lo scorso 14 febbraio dal carcere di Rebibbia, dopo aver segato le sbarre di un magazzino nel quale lavoravano all'interno del penitenziario, hanno spiegato al magistrato di aver messo in atto la fuga senza l'aiuto di alcun agente.

"Non è stato corrotto nessuno -ha spiegato Diaconescu, assistito dall'avvocato Cristiano Brunelli - è stato Ciobanu a tagliare il seghetto le sbarre del magazzino dove lavoravamo. Il seghetto lo aveva avuto da un altro detenuto. L'idea della fuga è nata quasi per scherzo e io ne ho approfittato perché volevo la libertà". Di segno completamente opposto la versione fornita da Ciobanu, assistito dall'avvocato Andrea Palmiero.

"È stato Diaconescu a dirmi che sarebbe scappato e io ho approfittato di questa opportunità. Dopo aver scavalcato le mura ci siamo separati. Non c'è nulla di premeditato in quello che abbiamo fatto. L'ho fatto per disperazione. E' da tanto tempo che non vedo mia madre malata, che vive in Italia, e avrei voluto raggiungere anche mia moglie in Spagna. Poi ho capito che stavo sbagliando e ho preferito consegnarmi ai carabinieri. Mi sono pentito e lo ribadisco". Sulla presunta corruzione lo stesso Ciobanu ha affermato di "non sapere nulla di questa cosa". 

omniroma.it

Gli evasi da Rebibbia pagarono i Poliziotti Penitenziari per fuggire? Si indaga per corruzione 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria: accorpamento non si farà, ecco perchè

2 Il boss e il pentito si incrociano in aereo: la Polizia Penitenziaria evita alo scontro fisico tra i due

3 Riforma ordinamento penitenziaria: anche l''Associazione Nazionale Funzionari del Trattamento contro i progetti del Governo

4 Mauro Palma garante dei detenuti: approvate la riforma Orlando così com''è, senza accogliere le indicazioni della Direzione Antimafia

5 Ancora due Agenti penitenziari aggrediti da detenuto nel carcere di Rebibbia

6 Governo Gentiloni sarà ricordato per lo svuota carceri mascherato? Sappe: così si rottama il 41bis

7 Comunicato DAP: la solidarietà a Luca Traini in carcere è una notizia priva di fondamento

8 Detenuti evadono durante una gita al museo del MAXXI di Roma: ripresi poco dopo

9 Carcere di Parma: un’altra grave aggressione ad agente penitenziario

10 Il carcere è troppo duro per Michele Zagaria: il suo avvocato dice che il 41-bis lo deprime


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il piano del Governo per svuotare le carceri: benefici anche per reati gravi e senza il parere della Direzione Nazionale Antimafia

2 Le osservazioni del Cons. Ardita sulla riforma ordinamento penitenziario: il testo integrale audizione Commissione Giustizia del Senato

3 Ma chi siamo?

4 In memoria dell''Assistente Capo Paolo Gandolfo

5 Max Forgione, un grande uomo salito in cielo

6 Le osservazioni del Procuratore Aggiunto di Catania Sebastiano Ardita alla riforma dell''ordinamento penitenziario

7 Nuova circolare Dap per uso dei social: regole deontologiche, immagine e decoro. (o nascondere degrado, incuria e abbandono?)

8 Il Commissario Capo Giuseppe Romano insignito del prestigioso premio: Il discobolo d’oro

9 Il Castello è una macchina che funziona alla perfezione: se non fosse per quei granelli di sabbia

10 Transito a ruolo civile. Č legittimo cumulare pensione privilegiata e stipendio