Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Nicola Cosentino parla al processo: ho ricevuto richieste di favori da parte di Poliziotti penitenziari

Polizia Penitenziaria - Nicola Cosentino parla al processo: ho ricevuto richieste di favori da parte di Poliziotti penitenziari


Notizia del 06/05/2016 - NAPOLI
Letto (2843 volte)
 Stampa questo articolo


“Ho ricevuto richieste di favori da agenti della Penitenziaria quando ero al carcere napoletano di Secondigliano ma non ho mai dato loro seguito. Nè ho ricevuto privilegi: lo stesso ipod che fu ritrovato nel corso della perquisizione non era mio, ma di un detenuto che l’aveva lasciato prima di essere trasferito ad Asti“.

Si è difeso rigettando ogni accusa l’ex sottosegretario del Pdl Nicola Cosentino, esaminato oggi al Tribunale di Napoli Nord ad Aversa, dal pm Paola Da Forno, come imputato nel processo per il reato di corruzione. Per altri tre imputati dell’inchiesta, ovvero la moglie dell’ex politico, Marisa Esposito, il fratello di quest’ultima Giuseppe Esposito, ex consigliere comunale a Trentola Ducenta, e l’Agente penitenziario Umberto Vitale, sono già sopraggiunte nel gennaio scorso le sentenze di condanna al termine del rito abbreviato. Cosentino fu trasferito nell’aprile del 2015 da Napoli al carcere di Terni, dove si trova tuttora, proprio dopo una perquisizione nella sua cella di Secondigliano nel corso della quale furono trovati generi alimentari e appunto un ipod.

“L’ipod non fu introdotto dopo il mio arresto, tra l’altro era di vecchia generazione e all’interno non vi era musica moderna – ha risposto Cosentino – I generi alimentari sono entrati invece tramite i canali ufficiali“. Sui posti di lavoro che secondo gli inquirenti sarebbero stati promessi agli Agenti e in qualche caso ottenuti, Cosentino ha spiegato che indirizzò solo un Agente “al gestore di una coop presso la quale la moglie ottenne poi 2 ore settimanali di lavoro“.

casertace.net

Poliziotti penitenziari intercettati su vicenda Cosentino: "abbiamo il porco per le mani"

 

Poliziotto penitenziario condannato a 4 anni e otto mesi per aver favorito la detenzione di Nicola Cosentino

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

6 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

7 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

8 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti

9 Furgone della Polizia Penitenziaria con ergastolano a bordo si blocca per guasto al motore: interviene la Polstrada

10 Danneggiò le auto dei Poliziotti nel parcheggio del carcere di Ancona: individuato grazie alle telecamere


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

2 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

3 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

4 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

5 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

6 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

9 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

10 Anche i mafiosi hanno fame