Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Nicolò Amato ex Capo DAP: fui cacciato per permettere di trattare con la mafia

Notizia del 15/03/2012 - ROMA

Nicolò Amato ex Capo DAP: fui cacciato per permettere di trattare con la mafia

letto 1700 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Nicolò Amato, direttore generale del Dap, il dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, fino al 4 giugno del 1993, non solo esclude di aver partecipato alla trattativa tra Stato e mafia, ma - in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera - accusa: "Io sono una vittima della trattativa tra lo Stato e la mafia. Sono l`agnello sacrificale fatto fuori per attuare una politica carceraria più morbida nei confronti della criminalità organizzata". E aggiunge: "Avessero accolto le mie proposte, anziché cacciarmi, la lotta alla criminalità non sarebbe arretrata e non ci sarebbe stato nemmeno l`oggetto dell`eventuale trattativa".

Amato smentisce di aver proposto all`allora ministro della Giustizia Conso di non rinnovare il "carcere duro" per i mafiosi, con un appunto del 6 marzo 1993: "Neanche per sogno. Io proponevo di sostituire l`articolo 41 bis dell`ordinamento penitenziario, quello sul carcere duro appunto, con una legge che rendesse obbligatorio il controllo audio e la registrazione dei colloqui dei detenuti, per impedire sul serio le comunicazioni dei mafiosi con l`esterno.

Era l`unica norma efficace, che poi fu introdotta nel 2002, 9 anni dopo la mia proposta. In più suggerivo le videoconferenze per evitare il 'turismo giudiziario' dei detenuti che dovevano partecipare ai processi in giro per l`Italia, con tutto ciò che ne conseguiva in termini di sicurezza. Anche questa norma è stata introdotta nel 2001. Si sono adeguati con un po` di ritardo ai miei consigli".

TMNews

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia

2 Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria

5 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

6 Cinofili Polizia Penitenziaria trovano droga all''interno del carcere modello di Milano Bollate

7 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

8 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

9 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

10 Agente penitenziario libero dal servizio blocca detenuto che stava per evadere dal permesso


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Corruzione a Rebibbia: NIC Polizia Penitenziaria e Squadra Mobile Polizia di Stato arrestano due agenti e un detenuto

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

9 Gli Uffici per l’Esecuzione Penale Esterna (UEPE)

10 Il Giornale: analisi di contesto del NIC rivelano istigazione all''odio contro la Polizia Penitenziaria di alcuni Imam detenuti