Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Non rientra in carcere e in due giorni commette cinque rapine: è caccia all''uomo a Milano

Polizia Penitenziaria - Non rientra in carcere e in due giorni commette cinque rapine: è caccia all''uomo a Milano


Notizia del 03/08/2016 - MILANO
Letto (5604 volte)
 Stampa questo articolo


Tre rapine riuscite e due andate a vuoto in soli due giorni, a volto scoperto, con un tatuaggio che lo "identifica" con chiarezza. Lui si chiama Ivano Moccia e ha 39 anni. Dettaglio: è appena evaso dal carcere di Opera. Il 23 luglio, sabato, non è rientrato nel penitenziario a sud di Milano - deve scontare dodici anni su ventuno complessivi - dopo un permesso per partecipare alla bancarella "Frutta e cultura" del mercato di Papiniano insieme a detenuti delle tre carceri milanesi. Ne parla Cesare Giuzzi sul Corriere.

L'evaso ha fatto trascorrere il weekend e poi, lunedì 25 luglio, di prima mattina, ha rapinato 230 euro al Credito Valtellinese di viale Umbria, armato di taglierino. I carabinieri hanno mostrato le foto segnaletiche ai dipendenti della banca e questi lo hanno riconosciuto. Nel frattempo, poche ore più tardi, Moccia ha colpito nella Popolare di Sondrio, in corso Lodi, non molto distante. "Riposo" martedì 26, poi - mercoledì 27 - via Leoncavallo, altra rapina, questa volta per 2 mila euro, dopo due colpi andati a vuoto perché le casse delle altre due banche erano vuote. 

Naturalmente adesso è caccia all'uomo. Probabile che il 39enne venga "beccato" alla svelta. Troppo seriale, troppo concentrato in una sola zona, troppo sicuro di sé tanto da agire a volto scoperto. I carabinieri aspettano soltanto un passo falso. Poi si apriranno ancora le porte del carcere per lui. 

milanotoday.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

7 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

8 Perseguitava ex capo scorta di Alfano. Poliziotto penitenziario condannato a 3 anni di reclusione

9 Forze Armate: NoiPA è diventato un problema?

10 NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

3 Quanto il temporeggiatore arretra ...

4 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

5 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

6 La lingua segreta dei tatuaggi sulla persona detenuta

7 Le garanzie costituzionali per le perquisizioni personali

8 L’indennità per la “presenza esterna”: a chi si e a chi no

9 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

10 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico