Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Nuove risorse economiche per la Polizia Penitenziaria: Orlando parla di un emendamento per trovarle nel ddl del processo penale

Polizia Penitenziaria - Nuove risorse economiche per la Polizia Penitenziaria: Orlando parla di un emendamento per trovarle nel ddl del processo penale


Notizia del 07/05/2015 - ROMA
Letto (2333 volte)
 Stampa questo articolo


«Giudico positivamente la notizia, riferita dal ministro della Giustizia Andrea Orlando in occasione dell'Annuale della Polizia Penitenziaria, di un emendamento del Governo al disegno di legge relativo al processo penale che individua risorse economiche per il Corpo». Lo sottolinea Donato Capece, segretario generale del Sindacato autonomo Polizia Penitenziaria Sappe.

«L'auspicio è ovviamente quello che abbia esito positivo la sua approvazione. Per porre un primo rimedio alle accennate consistenti carenze dell'organico della Polizia Penitenziaria - suggerisce Capece - si potrebbero far scorrere le graduatorie degli idonei non vincitori dei precedenti corsi da Agente e bandire un concorso pubblico, aperto a tutti e quindi non solo agli ex militari, che permetterebbe di avere in servizio Personale più giovane anagraficamente». Il Sappe ritiene «assolutamente necessaria e non più rinviabile una complessiva e organica riforma del Corpo, indispensabile al riassetto gerarchico e funzionale della Polizia Penitenziaria a quasi 25 anni dalla precedente riforma.

Auspico che le procedure di riqualificazione del personale, annunciate dal Guardasigilli, ravvisino la necessità di riallineare i ruoli dei vicesovrintendenti, dei viceispettori e dei vicecommissari della Polizia Penitenziaria, oggi penalizzati rispetto ai pari grado della altre Forze di Polizia, per rendere le progressioni di carriera davvero in linea e senza più alcuna differenziazione a seconda del Corpo di appartenenza. Anche il ruolo degli agenti e assistenti, che oggi termina alla qualifica di assistente capo, deve prevedere un avanzamento di merito».

È insomma necessaria, conclude il Sappe, «una nuova e non più rinviabile riforma della Polizia Penitenziaria, partendo anche dalla necessità di istituire, nell'ambito del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, una direzione generale del Corpo sulla cui ragion d'essere ogni giorno di più siamo fermi e convinti sostenitori».

AdnKronos

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

3 Forze Armate: NoiPA è diventato un problema?

4 La foto del Detenuto Evaso dall''Ospedale di Sanremo. Intanto il Sappe chiede le dimissioni del direttore

5 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

6 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

7 NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line

8 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

9 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

10 M5S chiede intervento Ministro Giustizia: Parlamentari raccolgono allarme agenti Polizia Penitenziaria


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Quanto il temporeggiatore arretra ...

3 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

4 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

5 La lingua segreta dei tatuaggi sulla persona detenuta

6 L’indennità per la “presenza esterna”: a chi si e a chi no

7 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

8 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico

9 Convegno Salerno tenuto il 10 aprile dal Sappe su “Radicalizzazione nelle carceri”

10 Esecuzione penale:come comportarsi quando si opera nei confronti di un minore