Si chiama "ConvenzionIstituzioni.it" ed è la prima piattaforma sconti dedicata agli operatori di Giustizia. Fino a tremila euro di risparmio all’anno, sconti al 50% " />

  Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno

Polizia Penitenziaria - Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia   L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno


Notizia del 19/05/2018 - ROMA
Letto (8321 volte)
 Stampa questo articolo


Si chiama "ConvenzionIstituzioni.it" ed è la prima piattaforma sconti dedicata agli operatori di Giustizia. Fino a tremila euro di risparmio all’anno, sconti al 50% in oltre 8000 attività per circa 500mila esponenti delle Forze Armate e di polizia e le loro famiglie, è il risultato degli accordi stretti dai Ministeri della Difesa e della Giustizia con ConvenzionIstituzioni.it.

Il personale di Esercito Italiano, Marina Militare, Aeronautica, Carabinieri, Guardia di Finanza, Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria e polizia di Stato, sia in servizio che in pensione, può registrarsi gratuitamente sul portale della startup ConvenzionIstituzioni.it per usufruire di agevolazioni per tutta la famiglia e sconti fino al 50% presso migliaia di attività in Italia: studi medici e dentistici, studi legali, farmacie, alberghi, ristoranti, palestre, negozi di ogni genere e  altro ancora. 

Aiuto concreto in una fase di crisi

"In una fase che continua ad essere segnata dalla crisi economica – commenta Domenico Pianese, segretario generale del sindacato di Polizia COISP– il servizio offerto da ConvenzionIstituzioni.it rappresenta un supporto concreto per il bilancio familiare dei membri delle Forze dell’Ordine. I recenti aumenti di stipendio, equivalenti ad un caffè al giorno, non rafforzano in alcun modo il potere di acquisto degli operatori di Giustizia: ecco perché tanti hanno già scelto di approfittare dei vantaggi assicurati da ConvenzionIstituzioni.it. Un sistema veloce, affidabile, efficiente e – naturalmente – conveniente per centinaia di migliaia di persone che indossano quotidianamente la divisa per proteggere i cittadini e garantire l’ordine pubblico".

45 mila carnet scaricati in un anno

In un anno sono stati oltre 45 mila i carnet denominati Cicoupon60 scaricati sulla piattaforma. Ognuno comprende 60 coupon-sconto per le oltre 8.000 attività convenzionate. Ogni sconto è strettamente personale, non cedibile a terzi, e deve essere accompagnato dal tesserino identificativo/badge di appartenenza. "La nostra è una start up in continua crescita – sottolinea Gionatan Ciminiera, amministratore delegato di ConvenzionIstituzioni.it – che si candida a diventare un punto di riferimento in materia di risparmio per tutti i rappresentanti italiani delle Forze Armate e di Polizia. I carnet con gli sconti possono essere acquistati anche da tutti i dipendenti della pubblica amministrazione. Stiamo lavorando per sottoscrivere altri accordi con ministeri e enti pubblici per allargare ulteriormente il numero di beneficiari dei carnet gratuiti".

 

http://www.convenzionistituzioni.it/

Fonte:agi.it

 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

3 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

4 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

5 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

6 Tempo di bilanci per il Ministero della Giustizia

7 In sezione comme a la guerre

8 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

9 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

10 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook