Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Nuovo carcere a Marsala: il Ministro Severino avrebbe deciso di non realizzarlo più

Notizia del 21/03/2012 - TRAPANI

Nuovo carcere a Marsala: il Ministro Severino avrebbe deciso di non realizzarlo più

letto 1915 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Stando alle notizie che arrivano da Roma, la realizzazione del nuovo carcere a Marsala è stata cancellata dal decreto firmato dalla Severino con cui si taglia una serie di nuove costruzioni penitenziarie, previste dal precedente governo. Per far quadrare i conti, tra le strutture che non vedranno la luce c’è anche quella di Marsala. Un penitenziario nuovo di zecca, in contrada Scacciaiazzo, che avrebbe potuto ospitare circa 250 detenuti e che avrebbe sostituito la vecchia casa circondariale di piazza Castello che ne può contenere al massimo una quarantina. 

Ma anche per il vecchio penitenziario non giungono buone notizie da via Arenula. Infatti nella stessa misura sarebbe prevista la sua chiusura. L’attuale carcere ha funzione di "casa circondariale", pochi detenuti e tutti con delle pene minime da scontare, non oltre i 5 anni di reclusione, o in attesa di giudizio. Inoltre il carcere è allestito nel vecchio castello dell’800, e inadeguato. Ma questa è una cosa che si sa da sempre.

La cifra stanziata per il nuovo penitenziario si aggirava sui 40 milioni di euro. I buoni rapporti tra il sindaco di Marsala Renzo Carini e l’allora ministro della Giustizia Angelino Alfano avevano contribuito, nel giugno 2010, a dare l’assenso al finanziamento previsto nel “Piano carceri”. Il tutto era stato deciso dal Comitato di Sorveglianza, composto, oltre che dall’ex Guardasigilli, dall’allora Ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli e dal capo della Protezione Civile Guido Bertolaso. E prima ancora, nel marzo dello stesso anno, il ministero confermava l’inserimento del nuovo carcere di Marsala nel piano straordinario di opere penitenziarie. Ma fu nel 2008, nel corso della visita a Marsala di Alfano, che Carini consegnò la richiesta ufficiale per la costruzione della nuova struttura. Anche i tecnici del Provveditorato regionale dell’amministrazione penitenziaria diedero l’ok dopo un sopralluogo nell’area di contrada Scacciaiazzo. Ed era stato addirittura Francesco Rutelli, nel 2006, nelle vesti di vice-premier ad assicurare che entro la fine di quell’anno Marsala avrebbe avuto il nuovo penitenziario.

È chiaro che Renzo Carini ci sia rimasto poco bene alla notizia giunta da Roma. Recentemente, allertato dalle nuove misure del Governo Monti per contrastare l’emergenza del sovraffollamento nelle carceri, Carini ha scritto al Ministro Severino per ottenere rassicurazioni sul finanziamento dell’opera e chiedere un incontro.

“Tale opera – scriveva il primo marzo scorso il sindaco di Marsala - completerebbe il contesto giudiziario rappresentato dal tribunale di Marsala che, per numero di affari trattati, è il quarto della Sicilia e, nei prossimi mesi, troverà allocazione nella nuova e più prestigiosa sede di recente costruzione”.

a.marsala.it

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

8 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

9 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

10 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

6 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

7 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

8 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

9 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera