Giugno 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Giugno 2017  
  Archivio riviste    
Nuovo carcere di Pordenone, ma sarà il riadattamento di una caserma: 23 milioni di euro previsti

Polizia Penitenziaria - Nuovo carcere di Pordenone, ma sarà il riadattamento di una caserma: 23 milioni di euro previsti


Notizia del 13/09/2016 - PORDENONE
Letto (1420 volte)
 Stampa questo articolo


Via libera la nuovo penitenziario pordenonese. Questa mattina nel Palazzo delle infrastutture e dei trasporti a Trieste è stato firmato il contratto di appalto per la realizzazione del nuovo penitenziario da 300 posti della circoscrizione di Pordenone a San Vito al Tagliamento, struttura che sarà realizzata nella caserma dismessa dall’Armi. L’ingegner Giorgio Lillini a nome del Ministero delle Infrastrutture e del Provveditorato opere pubbliche ed Enzo Ferragosti a nome della Associazione Temporanea di Impresa, Kostruttiva e Riccesi hanno apposto la loro firma alla presenza pure del presidente di Kostruttutiva Devis Rizzo e di Donato Riccesi. Presente anche il sindaco di San Vito al Tagliamento Antonio Di Bisceglie.

Il contratto prevede la progettazione esecutiva e la esecuzione dei lavori individuando per la progettazione 30 giorni previsti a partire dalla registrazione da parte degli organi di controllo e le prove conoscitivi previste dal contratto stesso. A seguire vi sarà l’ approvazione del progetto da parte dell’Amministrazione ministeriale e il conseguente avvio dei lavori per i quali sono indicati 450 giorni ovvero 15 mesi. Al termine della firma è stata espressa la piana soddifazione da parte dell’ingegner Lillini cosi come fatto dalle imprese. I successivi atti prevedono anche la prossima firma del protocollo di legalità che potrà avvenire a San Vito entro la fine dell’autunno.

Il sindaco ha anche convenuto la presentazione del progetto alla comunità entro Natale pere rendere partecipe la popolazione di questa imponente opera che – anche ha detta degli opera do del Provveditorato – è la più grande che si viene a realizzare in questo periodo in Friuli Venezia Giulia con i suoi 23 milioni di investimento. Il brindisi conclusivo ha suggellato questo passaggio decisivo per questa urgente e necessaria infrastruttura di cui da decenni la circoscrizione di Pordenone ha bisogno.

ilfriuli.it

Tar boccia la sospensione: i lavori per il carcere di San Vito al Tagliamento procedono

 

Caserma dell’’Esercito riadattata: 30 milioni di euro per 300 posti detenuto. Qualcosa non mi torna nei conti ...

 

Ministero della Giustizia sconfessa il DAP: il carcere di Pordenone si farà

 

Il carcere "indispensabile" di Pordenone non si farà: il DAP non intende più adattare la vecchia caserma dell’’esercito

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA
Statistiche carceri Regione Friuli-Venezia Giulia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 Serve sangue per la figlia di un collega: coinvolta in un incidente a Cosenza è in coma

4 Imboscata ad Agente penitenziario: c''è un problema in bagno e quando arriva i detenuti lo aggrediscono

5 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

6 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

7 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

8 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

9 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

10 Pacco esplosivo indirizzato a Santi Consolo: il mittente è indicato provocatoriamente come Giacinto Siciliano, il direttore del carcere di Milano Opera


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

4 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

5 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

6 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

7 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

8 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza

9 La "famiglia di caserma" e l''attesa del trasferimento vicino casa

10 Le nuove prospettive dell’Esecuzione Penale Esterna