Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Nuovo carcere di Pordenone, ma sarà il riadattamento di una caserma: 23 milioni di euro previsti

Polizia Penitenziaria - Nuovo carcere di Pordenone, ma sarà il riadattamento di una caserma: 23 milioni di euro previsti


Notizia del 13/09/2016 - PORDENONE
Letto (1899 volte)
 Stampa questo articolo


Via libera la nuovo penitenziario pordenonese. Questa mattina nel Palazzo delle infrastutture e dei trasporti a Trieste è stato firmato il contratto di appalto per la realizzazione del nuovo penitenziario da 300 posti della circoscrizione di Pordenone a San Vito al Tagliamento, struttura che sarà realizzata nella caserma dismessa dall’Armi. L’ingegner Giorgio Lillini a nome del Ministero delle Infrastrutture e del Provveditorato opere pubbliche ed Enzo Ferragosti a nome della Associazione Temporanea di Impresa, Kostruttiva e Riccesi hanno apposto la loro firma alla presenza pure del presidente di Kostruttutiva Devis Rizzo e di Donato Riccesi. Presente anche il sindaco di San Vito al Tagliamento Antonio Di Bisceglie.

Il contratto prevede la progettazione esecutiva e la esecuzione dei lavori individuando per la progettazione 30 giorni previsti a partire dalla registrazione da parte degli organi di controllo e le prove conoscitivi previste dal contratto stesso. A seguire vi sarà l’ approvazione del progetto da parte dell’Amministrazione ministeriale e il conseguente avvio dei lavori per i quali sono indicati 450 giorni ovvero 15 mesi. Al termine della firma è stata espressa la piana soddifazione da parte dell’ingegner Lillini cosi come fatto dalle imprese. I successivi atti prevedono anche la prossima firma del protocollo di legalità che potrà avvenire a San Vito entro la fine dell’autunno.

Il sindaco ha anche convenuto la presentazione del progetto alla comunità entro Natale pere rendere partecipe la popolazione di questa imponente opera che – anche ha detta degli opera do del Provveditorato – è la più grande che si viene a realizzare in questo periodo in Friuli Venezia Giulia con i suoi 23 milioni di investimento. Il brindisi conclusivo ha suggellato questo passaggio decisivo per questa urgente e necessaria infrastruttura di cui da decenni la circoscrizione di Pordenone ha bisogno.

ilfriuli.it

Tar boccia la sospensione: i lavori per il carcere di San Vito al Tagliamento procedono

 

Caserma dell’’Esercito riadattata: 30 milioni di euro per 300 posti detenuto. Qualcosa non mi torna nei conti ...

 

Ministero della Giustizia sconfessa il DAP: il carcere di Pordenone si farà

 

Il carcere "indispensabile" di Pordenone non si farà: il DAP non intende più adattare la vecchia caserma dell’’esercito

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA
Statistiche carceri Regione Friuli-Venezia Giulia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

4 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

5 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

6 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

7 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

8 In sezione comme a la guerre

9 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela

10 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook