Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Olindo Romano è stato assolto per la denuncia di aggressioni ad agente di Polizia Penitenziaria

Notizia del 13/01/2012 - PIACENZA

Olindo Romano è stato assolto per la denuncia di aggressioni ad agente di Polizia Penitenziaria

letto 2586 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

E’ stato assolto Olindo Romano dall’accusa di aggressione ai danni di un agente di polizia penitenziaria nel carcere delle Novate a Piacenza.

Era attesa per il pomeriggio di oggi in tribunale la sentenza del processo che vede imputato Olindo Romano in relazione alla presunta aggressione di un agente di polizia penitenziaria, episodio avvenuto il 27 gennaio 2009 al carcere di Piacenza, dove Romano era stato trasferito dopo la sentenza di primo grado che lo condannava insieme alla moglie Rosa Bazzi per la strage di Erba.  

L’aggressione in carcere sarebbe nata dopo una discussione tra Olindo e l’agente, che gli contestava l’aver posizionato, all’interno della cella, un sacchetto di plastica per raccogliere il liquido fuoriuscito da un’infiltrazione d’acqua. Olindo aveva ammesso di aver avuto un’accesa discussione con l’agente, respingendo però l’accusa di averlo spintonato e aggredito.

Nell’aprile scorso il giudice Elena Stoppini, in accoglimento della richiesta presentata dagli avvocati difensori Fabio Schembri e Luisa Bordeaux, aveva disposto una perizia psichiatrica su Romano per capire se il giorno dell’aggressione fosse o meno capace di intendere e di volere. Perizia che aveva portato a conclusioni contrapposte: se la relazione prodotta dai periti d’ufficio, gli psichiatri milanesi Franco Martelli e Mario Mantero, aveva messo in evidenza come Romano, nonostante uno stato di frustazione dovuto all’allontanamento dalla moglie e alla detenzione carceraria, non presentasse nessuna infermità tale da pregiudicare la sua capacità di intendere e volere, gli specialisti nominati dalla difesa Filippo Bogetto e Silvio Bellino dell’università di Torino, avevano invece riscontrato in lui un grave disturbo ossessivo compulsivo della personalità, tale da determinare un’infermità psichica.  

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

7 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

8 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

9 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

10 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP