Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Omicida evaso da Porto Azzurro: procura apre inchiesta sui ritardi della segnalazione

Polizia Penitenziaria - Omicida evaso da Porto Azzurro: procura apre inchiesta sui ritardi della segnalazione


Notizia del 26/05/2014 - LIVORNO
Letto (2212 volte)
 Stampa questo articolo


"Difficilmente troveremo Filippo De Cristofaro, il ritardo nella segnalazione dell'evasione dal carcere di Porto Azzurro gli ha dato due giorni di vantaggio".

È molto amaro il commento del procuratore generale della Corte d'Appello di Ancona, Vincenzo Macrì, sull'evasione dal carcere di Porto Azzurro, durante un permesso premio, dell'ex insegnante di danza condannato all'ergastolo per l'omicidio della skipper pesarese Annarita Curina nell'estate del 1988.

De Cristofaro, che agì in concorso con la compagna olandese allora sedicenne Diana Beyer, condannata a sei anni e mezzo (ma scontò solo 15 mesi di carcere), sarebbe dovuto rientrare in carcere il 21 aprile, dopo tre giorni di permesso (il quarto da dicembre) da trascorrere nella comunità "Dialogo" di Portoferraio. E invece l'ergastolano non ha più fatto ritorno nella casa di reclusione di Porto Azzurro, facendo perdere le sue tracce.

Non si è presentato, scappando con ogni probabilità a bordo di un traghetto per raggiungere le coste toscane. Una situazione che ha creato delle reazioni stizzite, dal momento che De Cristofaro non era nuovo a colpi di scena del genere.

Il "Rambo dei mari" - questo è il soprannome che fu affibbiato a De Cristofaro per la sua fuga a bordo di un catamarano dopo l'uccisione di Annarita Curina - era già evaso, nel 2007, nel carcere milanese di Opera. Ora sulle sue tracce ci sono la squadra mobile di Ancona, Interpol e Sco ma le ricerche non sono semplici, soprattutto - ha osservato il procuratore generale della Corte d'Appello di Ancona Macrì - per il ritardo della segnalazione della sua fuga dall'isola d'Elba. Su quest'ultima circostanza la procura di Livorno ha aperto un'inchiesta.

Il Tirreno

Bollate: omicida non rientra in carcere dopo un permesso premio

 

Evaso da Livorno dal permesso premio: ecco chi è De Cristofaro

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

3 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa