Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Omicidio Melania Rea: Agente penitenziario si sottopone spontaneamente al prelievo del Dna

Notizia del 17/05/2011 - ASCOLI PICENO

Omicidio Melania Rea: Agente penitenziario si sottopone spontaneamente al prelievo del Dna

letto 2207 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Continuano senza sosta, all’indomani dei funerali di Melania Rea, le indagini sull’omicidio della giovane mamma di Somma Vesuviana ritrovata accoltellata lo scorso 20 aprile a Ripe di Civitella.

Nel corso della giornata, gli investigatori hanno ascoltato diverse persone che frequentano la caserma in cui lavora il marito della vittima, il caporal maggiore Salvatore Parolisi, oltre ad alcuni abitanti del paese di Folignano, dove la coppia risiedeva. Secondo alcune indiscrezioni, gli inquirenti cercano di capire, anche delle voci definite più “restie” magari per timidezza, come il militare si comportasse in servizio, qual era il suo atteggiamento in caserma e con le ragazze che è chiamato ad addestrare.

Molta attesa per il colloquio di Raffaele Paciolla, avvenuto in giornata. La guardia penitenziaria amica di Parolisi doveva infatti riferire in merito alle presunte foto scattate nel momento del ritrovamento del cadavere. Il legale di Paciolla smentisce, infatti, quanto dichiarato dal militare nel suo ultimo interrogatorio. "Raffaele ha solo accompagnato il fratello di Melania sul luogo del ritrovamento per il riconoscimento” ha spiegato, “visto che Parolisi non c'è andato, ma l'ipotesi che lui avrebbe scattato una foto è assurda oltre che di pratica impossibilità: Raffaele era a una distanza considerevole e per di più era anche buio". La versione del caporal maggiore è esattamente contraria.

Per sgombrare il campo da possibili dubbi, la guardia penitenziaria si è inoltre sottoposta spontaneamente al prelievo del Dna assieme alla moglie. Paciolla e consorte lo avrebbero consegnato ai carabinieri di Ascoli, attraverso un tampone, per il successivo esame da parte del Ris. L’uomo era stato chiamato al telefono da Parolisi il pomeriggio di lunedi 18 aprile per aiutarlo a cercare la moglie che era appena scomparsa, secondo la versione del caporal maggiore dell'esercito, sul pianoro di Colle San Marco.

cityrumors.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE MARCHE
Statistiche carceri Regione Marche







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

8 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

9 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario

10 Nuovi particolari su evasione da Frosinone: i complici sono saliti sul muro di cinta con una scala


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

4 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

5 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

6 Riordino vuol dire mettere ordine

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna