Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Operazione Farfalla e Rientro: ascoltato dal Copasir l’’ex Capo Dap Giovanni Tinebra

Polizia Penitenziaria - Operazione Farfalla e Rientro: ascoltato dal Copasir l’’ex Capo Dap Giovanni Tinebra


Notizia del 22/11/2014 - CATANIA
Letto (1483 volte)
 Stampa questo articolo


Dopo l’audizione saltato dell’ex direttore del Sisde, Mario Mori, ascoltato l’ex capo del Dap, Giovanni Tinebra. L’origine delle operazioni partono proprio da un accordo tra Tinebra e Mori, che ha rifiutato di sottoporsi all’audizione, spiegando “Siccome l’operazione ‘Farfalla’ fa parte del processo sulla trattativa, la mia intenzione è parlarne in quel processo e non voglio anticipare le mie mosse in un’altra sede”.

Il Comitato sta svolgendo un’indagine conoscitiva su due operazioni “Farfalla” e “Rientro” promosse da Sisde e Dap circa dieci anni fa per avvicinare alcuni boss detenuti al 41 bis. Il Copasir avrebbe già dovuto ascoltare Tinebra lo scorso 29 ottobre alla Camera, sede dove normalmente si riunisce il Comitato, ma l’audizione era saltata per ragioni di salute dello stesso Tinebra.

ll Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica, guidato da Giacomo Stucchi, ha così fatto tappa a Catania per l’audizione dell’ex capo del Dap – dal 2001 al 2006 -Giovanni Tinebra, attuale procuratore generale di Catania, proprio nell’ambito dell’indagine sulle due operazioniFarfalla e Rientro.

Lo scorso ottobre il Copasir è andato avanti con le audizioni, ascoltando per circa tre ore Maria Monteleone e Erminio Amelio, i due pm romani che hanno aperto un’inchiesta anni fa sulle operazioni svolte da Sisde e Dap, nella quale sono indagati l’ex capo del servizio ispettivo del Dap, Salvatore Leopardi e l’ex direttore del carcere di Sulmona, Giacinto Siciliano. L’accusa rivolta ai Leopardi e Siciliano è di aver girato ad agenti del Sisde informazioni ottenute da colloqui segreti con Antonio Cutolo, un ergastolano camorrista, senza condividere le notizie con le procure competenti.

Proprio nell’ambito di questo procedimento l’agente del Sisde Raffaele Del Sole aveva opposto il segreto di Stato, che nel 2011 era stato confermato dall’allora premier Silvio Berlusconi, di recente revocato dall’attuale premier.

resapubblica.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

7 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario