Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Ordine dei medici su detenuto fuggito da REMS: non possiamo diventare guardie

Polizia Penitenziaria - Ordine dei medici su detenuto fuggito da REMS: non possiamo diventare guardie


Notizia del 02/09/2015 - ROMA
Letto (1177 volte)
 Stampa questo articolo


"Queste persone vanno seguite in altro modo, non si può pretendere che medici e infermieri diventino custodi, cioè guardie carcerarie". Lo ha detto in un'intervista a Etv il presidente dell'Ordine dei Medici di Bologna, Giancarlo Pizza, commentando il caso del detenuto psichiatrico internato nella Rems di Bologna che ieri si è allontanato, durante una passeggiata autorizzata dalla magistratura che stava facendo in un parco pubblico.

L'uomo, un 39enne marocchino internato perché piromane, è sfuggito all'operatore sanitario che era con lui nel parco di Villa Angeletti, in via Carracci, e non è ancora stato rintracciato. A luglio 41 psichiatri dell'Ausl avevano sottoscritto una lettera per denunciare le insufficienti misure di sicurezza nella Rems di Bologna e il documento era stato reso pubblico dal presidente dell'Ordine dei Medici, che alla luce dell'episodio di ieri conferma l'allarme: "Le preoccupazioni espresse a luglio erano ritenute del tutto fondate dall'Ordine - ha spiegato - ed erano state girate alle autorità preposte a eventuali modifiche di quella struttura.

È evidente che il discorso è complesso perché c'è una duplice necessità, di detenzione e di cura, ma la struttura pare non essere adeguata. La lettera - conclude Pizza - non ha avuto nessuna risposta, né dal Prefetto né dal Sindaco. Più che segnalare, l'Ordine non può fare, e se adesso uno va in giro a bruciare case diventa un problema".

ANSA

 

Pericoloso piromane "evade" durante una gita al parco: ricoverato in una REMS a Bologna

 

Chiusura degli OPG: la solita messinscena che crea più problemi di quanti ne risolve

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

3 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

4 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

5 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

8 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

9 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma

10 Carcere di Teramo: rientra la protesta, trasferiti 120 detenuti


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

9 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera