Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Orvieto, reparto cinofili della Polizia Penitenziaria rinviene droga

Polizia Penitenziaria - Orvieto, reparto cinofili della Polizia Penitenziaria rinviene droga


Notizia del 27/06/2014 - TERNI
Letto (1439 volte)
 Stampa questo articolo


Tre operazioni di polizia da parte degli uomini del Reparto Cinofili Antidroga della Polizia Penitenziaria che hanno rinvenuto e sequestrato hashish all’interno della sala colloqui del penitenziario di Orvieto e denunciato all’Autorità Giudiziaria due uomini e una donna.

Durante un normale controllo per prevenire l’eventuale introduzione di sostanze stupefacenti in carcere, nella sala d’aspetto colloqui, il Pastore Tedesco antidroga della Polizia Penitenziaria Baddy ha segnalato un uomo in attesa di effettuare il colloquio con il proprio fratello detenuto.

Al controllo personale l’uomo è risultato detentore di tre involucri contenenti hashish, nascosti all’interno degli slip e fissati con del nastro adesivo trasparente.

Poco dopo, sempre il cane Baddy ha segnalato una donna, anch’essa in attesa di colloquiare con il proprio convivente ristretto nell’istituto, la quale è stata trovata in possesso di tre pezzi di hashish nascosti all’interno di una scatola di metallo dentro la borsa e di uno “spinello” già confezionato.

Il fiuto infallibile di Urka, splendido Pastore Belga Malinois, ha permesso di individuare un altro uomo detentore di sostanza stupefacente. L’uomo, infatti, nascondeva circa 9 grammi di hashish all’interno delle parti intime con del cellophane e plastica termosigillata.

Il commento - A rendere nota la vicenda è il segretario regionale del sindacato Sappe, Fabrizio Bonino: «Oltre alle meritate congratulazioni agli agenti – spiega – vogliamo evidenziare come l’episodio ponga ancora una volta sul tavolo l’annosa questione dei tagli governativi al comparto sicurezza che non permettono la diffusione sul territorio di sezioni cinofile che potrebbero essere utilissime alla prevenzione e alla repressione del fenomeno dello spaccio e della detenzione di droga

umbria24.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE UMBRIA
Statistiche carceri Regione Umbria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

4 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

5 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

6 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

7 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

8 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

9 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone

10 Detenuto evade dal carcere di Alessandria: era addetto alla pulizia delle aree esterne del penitenziario


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?