Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Ospedale Psichiatrico: un detenuto muore dopo aver inalato il gas

Polizia Penitenziaria - Ospedale Psichiatrico: un detenuto muore dopo aver inalato il gas


Notizia del 10/07/2012 - MESSINA
Letto (1969 volte)
 Stampa questo articolo


Nell'Ospedale Psichatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto, un detenuto si è suicidato dopo aver inalato il gas della bomboletta usata per cucinare. Il detenuto aveva solo 28 anni. La sicurezza delle carceri italiana è spesso messa in ginocchio da procedure burocratiche che impediscono di riformare la situazione, come nel caso delle bombolette a gas che potrebbero essere sostituite da un gel. (ndr)

L'ennesimo morte di un detenuto morto dopo aver inalato il gas della bomboletta, avvenuto ieri a Barcellona Pozzo di Gotto, impone a nostro avviso di rivedere la possibilita' che i ristretti continuino a mantenere questi oggetti nelle celle. Il detenuto deceduto e' un italiano, S.G., di soli 28 anni, soggetto alla misura di sicurezza dell'assegnazione di cura e custodia presso l'Ospedale Psichiatrico Giudiziario siciliano''. E' il commento di Donato Capece, Segretario Generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, la prima Organizzazione dei Baschi Azzurri, in relazione a quanto avvenuto a Barcellona Pozzo di Gotto.

''Ogni detenuto - spiega il Sappe - puo' disporre di queste bombolette di gas per cucinarsi e riscaldarsi cibi e bevande come prevede il regolamento penitenziario, ma spesso servono o come oggetto atto ad offendere contro i poliziotti, come metodo alternativo per sniffarne il contenuto o come veicolo suicidario. Riteniamo che sia giunto il momento di rivedere il regolamento penitenziario, al fine di vietare l' uso delle bombolette di gas, visto che l'Amministrazione fornisce comunque il vitto a tutti i detenuti, ed anche di dotare i penitenziari di lenzuola 'usa e getta', visto che e' proprio con quelle stoffe che i ristretti tentano (talvolta anche riuscendovi) di togliersi la vita''.

www.asca.it 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Caos al carcere di Prato: detenuto picchia agente, fuoco nelle celle

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Pensionamento anticipato per Forze Armate, Polizia e Vigili del Fuoco, in arrivo cambiamenti nel 2019


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

2 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

3 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

4 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

5 Tempo di bilanci per il Ministero della Giustizia

6 In sezione comme a la guerre

7 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

8 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

9 L’origine dei tatuaggi e l’implicazione del carcere

10 Sicurezza sul lavoro: il Documento di Valutazione dei Rischi