Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Otto anni di reclusione all’’ex Poliziotto penitenziario di Fuorni: era il "postino" dei clan mafiosi

Polizia Penitenziaria - Otto anni di reclusione all’’ex Poliziotto penitenziario di Fuorni: era il


Notizia del 22/05/2015 - SALERNO
Letto (2290 volte)
 Stampa questo articolo


Giovanni Arcaro, l'agente di Polizia Penitenziaria, che lavorava nel carcere di Fuorni, è stato condannato ad otto anni e 4 mesi. L'uomo, dopo un'attenta indagine, è stato ritenuto dagli inquirenti il postino dei clan.

Il giudice dell’udienza preliminare Sergio De Luca, che ha celebrato il rito abbreviato, ha condannato altre nove persone e tra queste alcuni esponenti di spicco della criminalità organizzata della zona, che imponevano il pizzo a commercianti ed imprenditori della Piana del Sele e di tutti i Picentini.

L'agente, in questo, diventava elemento importante, visto che materialmente portava all'esterno del carcere di Fuorni, dove lavorava, le lettere che poi venivano recapitate agli imprenditori locali.

Dunque, insieme a Giovanni Arcaro, il giudice De Luca ha condannato:Antonio De Feo a 13 anni di carcere; Giuseppe Capo a 13 anni e 4 mesi;Felice Carraturo a 6 anni; Leonilda Curti e Michele Oscar Cafarelli a 5 anni ciascuno; Raffaele Del Pizzo a 4 anni e 10 mesi; Giuseppe De Sioa 2 anni e 6 mesi così come Anna Iuliano e Lucia De Sio a 3 anni e 2 mesi. Assolto,invece, Rosario Di Biase, 26enne originario di Pontecagnano.

ottopagine.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

4 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

5 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

6 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

7 In sezione comme a la guerre

8 Tempo di bilanci per il Ministero della Giustizia

9 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

10 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook