Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Padre Domenico del carcere si Avellino Bellizzi Irpino rivolge un saluto alla Polizia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria - Padre Domenico del carcere si Avellino Bellizzi Irpino rivolge un saluto alla Polizia Penitenziaria


Notizia del 08/06/2016 - AVELLINO
Letto (1832 volte)
 Stampa questo articolo


Rivolgo a tutti i presenti il mio sincero benvenuto alla Festa nazionale del Corpo di Polizia Penitenziaria a cui siamo arrivati anche quest'anno grazie alla sensibilità e alla collaborazione di tutti i presenti, nonché alla disponibilità che è espressione concreta dell'attenzione delle istituzioni verso il sistema penitenziario e verso il Corpo di Polizia Penitenziaria il quale, in questo giorno di celebrazione, riceve un meritato riconoscimento per il positivo espletamento del difficile compito che è chiamato a svolgere negli istituti penitenziari, nelle attività e nei servizi istituzionali connessi alla gestione della sicurezza e delle attività trattamentali della popolazione detenuta.

Non vogliamo però tacere le difficili condizioni in cui si svolge il lavoro della Polizia Penitenziaria. Perché è questo il vero riconoscimento che possiamo tributare ai suoi operatori. Lavorare in carcere, garantire le condizioni di legalità e sicurezza costituiscono il compito più difficile, a volte improbo. Dobbiamo tenere a mente che questo non è un mondo a parte e quindi riflette le inquietudini, i malesseri e i bisogni della società civile. Qui avviene l'incontro di culture e situazioni diverse, ma soprattutto si incrociano vite il più delie volte disperate, storie difficili, segnate da scelte devianti o da drammatiche situazioni ambientali e sodali.

Tutto questo passa attraverso la professionalità, il coraggio, il senso dello Stato e il rispetto dei doveri istituzionali che la Polizia Penitenziaria esprime ai più alti livelli.

La consapevolezza del valore del proprio impegno è espressione del senso di identità e di appartenenza a un Corpo di Polizia che ha una storia antica, che ha saputo attraversare momenti difficili e situazioni di emergenza senza risparmiare energie e coraggio, dedizione e sacrificio anche estremi.

Alle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, ai caduti per servizio va il mio sentito e commosso pensiero e la profonda ed imperitura gratitudine.

La Polizia Penitenziaria, con tutte le sue componenti, si dedica alle sue attività istituzionali con la consapevolezza di agire per fini alti e nobili, a tutela della sicurezza di tutti e per il dovere di offrire alle persone detenute un'occasione di riscatto e una nuova possibilità di vita.

Valori forti e condivisi che consentono di operare con professionalità, con passione e senso istituzionale, nel rispetto dei principi di legalità e solidarietà che sono a fondamento della democrazia.

A tutti voi, donne e uomini della Polizia Penitenziaria, alle vostre famiglie va il mio più affettuoso saluto e ringraziamento. Auguri! Voglia il Signore per intercessione di S. Basilide portare a tutti la sua Benedizione.

Il Cappellano P. Domenico - CC Avellino Bellizzi Irpino

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Riordino: Ispettori di Polizia Penitenziaria favoriti nella progressione di carriera?


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

3 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

4 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

5 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

6 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato