Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Passava pizzini tra boss in carcere: chiesti sei anni di condanna per agente penitenziario

Polizia Penitenziaria - Passava pizzini tra boss in carcere: chiesti sei anni di condanna per agente penitenziario


Notizia del 28/09/2012 - PAVIA
Letto (2988 volte)
 Stampa questo articolo


Fissava l'appuntamento via sms, incontrava l'affiliato della 'ndrina all'esterno del carcere e gli consegnava i "pizzini" per conto dei due boss detenuti. Il pubblico ministero della Dda milanese, Paola Biondolillo, ha chiesto la condanna a 6 anni di carcere per Claudio Carlo Gallo, 45enne agente infedele della Polizia Penitenziaria, addetto alla sezione Alta Sicurezza della casa circondariale di Pavia, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.
 
Come ricostruito dall'accusa, l'agente riceveva i "pizzini" dai due detenuti, Luigi Mancuso e Nicodemo Filippelli, esponenti di spicco della Locale di Legnano coinvolti nelle operazioni "Infinito" e "Bad Boys", e li consegnava al 30enne Alessandro Magaraci, affiliato all'organizzazione già arrestato per associazione a delinquere di stampo mafioso, dietro appuntamento all'esterno del penitenziario. Nel corso delle indagini è stato documentato che in un'occasione Gallo, sollecitato da Mancuso a consegnare con la massima urgenza un "pizzino" a Magaraci, aveva addirittura scannerizzato il messaggio per inviarlo al complice tramite posta elettronica.
 
"Fai subito 6.000 in vaglia online, oggi subito a mio fratello", si legge nel "pizzino" girato via email dall'agente infedele il 31 marzo 2011. "Velocissimo, oggi", aveva scritto il detenuto alla fine del messaggio, tanto da spingere Gallo a commettere l'errore di trasformare il foglio di carta in formato digitale, tanto per accelerare i tempi. Tra Gallo e Magaraci sono stati registrati 208 contatti telefonici e un fitto scambio di email, che garantivano di fatto la circolazione di informazioni e direttive dentro e fuori dalla casa circondariale. L'agente si trova al momento in carcere, in attesa della sentenza con rito abbreviato che il gup, Maria Grazia Domanico, ha fissato il 9 gennaio.
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Airola, clamorosa fuga dal carcere minorile. Sappe: evasione prevedibile: sicurezza era al minimo

7 Bordighera, Carabiniere investe un agente di Polizia Penitenziaria: si segue la pista passionale

8 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

9 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

10 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

3 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

4 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

5 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

6 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

7 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

8 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato

9 Riordino delle carriere: il Governo tuteli sindacati e co.ce.r. che sostengono il progetto del riordino contro la disinformazione

10 Chi chiede il rinvio del riordino pensa agli interessi del singolo e non a quelli di tutti ...