Giugno 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Giugno 2017  
  Archivio riviste    
Pena aumentata per l’’ex cappellano di San Vittore, condannato per abusi sessuali sui detenuti

Polizia Penitenziaria - Pena aumentata per l’’ex cappellano di San Vittore, condannato per abusi sessuali sui detenuti


Notizia del 17/04/2015 - MILANO
Letto (1531 volte)
 Stampa questo articolo


Pena aumentata in appello da quattro anni a cinque anni e quattro mesi di reclusione per don Alberto Barin, l'ex cappellano del carcere milanese di San Vittore arrestato nel 2012 perpresunti abusi sessuali su alcuni detenuti. Lo hanno stabilito i giudici della prima sezione penale della Corte d'appello di Milano dopo quasi sei ore di camera di consiglio.

Nelle scorse udienze il sostituto procuratore generale Laura Barbaini aveva chiesto la condanna del sacerdote a sette anni e otto mesi di carcere. In primo grado, nel marzo dello scorso anno, il religioso era stato condannato a quattro anni di reclusione perché gran parte della accuse che gli venivano contestate, ossia violenze sessuali su 12 immigrati (soltanto in sette si sono costituiti parte civile) erano cadute ed erano rimasti in piedi solo pochi capi di imputazione.

Don Barin, 53 anni, era stato arrestato il 20 novembre 2012 perché, secondo le indagini del procuratore aggiunto Pietro Forno e dei pm Daniela Cento e Lucia Minutella, fra il 2008 e il 2012 avrebbe fatto leva sullo "stato di bisogno" dei detenuti e in cambio di favori sessuali avrebbe fatto avere loro sigarette, saponette, spazzolini e altri piccoli beni per vivere meglio in carcere. Le vittime sono tutti uomini di origine nordafricana, di età compresa fra i 23 e i 43 anni. Il sacerdote, difeso dall'avvocato Mario Zanchetti, attualmente si trova ai domiciliari in un convento. La difesa ha sempre sostenuto la tesi degli atti sessuali tra persone maggiorenni e consenzienti.

milano.repubblica.it

Abusi sessuali dell’ex cappellano di San Vittore: le motivazioni della sentenza più lieve

 

Quattro anni di reclusione per il cappellano di San Vittore che molestava sessualmente i detenuti

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Una procura massonica guidata all''epoca da Giovanni Tinebra: lo sfogo di Fiammetta Borsellino

2 Ecco come Carabinieri e Polizia Penitenziaria hanno riacciuffato i tre evasi dal carcere di Barcellona PG

3 Detenuti protestano in nome di Allah: frattura al braccio per un Agente e altri Poliziotti penitenziari feriti nel carcere di Verona

4 Ispettore della Polizia Penitenziaria disarma migrante che minacciava i passanti nella stazione di Napoli

5 Tragedia sfiorata: Poliziotto penitenziario trasferito in ospedale in codice rosso. Ferito in una rissa tra detenuti nel carcere di Porto Azzurro

6 Santi Consolo totalmente inadeguato al suo ruolo e carceri fuori controllo: conferenza stampa al Senato

7 Uccise anche il Generale Dalla Chiesa: ora Antonino Madonia vuole lo sconto di pena per trattamento inumano in carcere e la Cassazione la ritiene una legittima richiesta

8 Nostro fratello Mormile ucciso dall''accordo tra DAP e servizi segreti: testimone di colloqui tra Stato e boss mafiosi nel carcere di Parma

9 Centotrentaseiesimo arresto di un Agente Penitenziario libero dal servizio: in dieci anni recuperata refurtiva per 70mila euro

10 Cassazione conferma condanna ad ex Agente penitenziario: ricevette 500 euro in cambio di un telefonino ad un detenuto


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Adesso che è legge il reato di "tortura" sicuramente abbiamo risolto il problema ... quindi se facciamo una legge contro l''imbecillità la debelliamo dal Paese?

2 Riordino delle carriere: le tabelle e tutto quello che c’è da sapere

3 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta uno degli evasi di Barcellona P.G.

4 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria cattura Johnny lo Zingaro. Operazione "Il biondino"

5 Altro successo del NIC: presi tutti gli evasi di Barcellona PG

6 Il malessere del Corpo in una lettera a un quotidiano di Alessandria

7 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta i favoreggiatori dell''evasione di Rebibbia

8 Le discutibili relazioni tra Dap, Radicali e Associazioni di Volontariato denuciate dal Senatore Di Maggio

9 Tutti i Sindacati della Polizia Penitenziaria interrompono le relazioni con il DAP e chiedono incontro con il Ministro Andrea Orlando

10 Lettera aperta di Capece a Rita Bernardini