Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Per la Cassazione i Magistrati di Sorveglianza non possono vietare sempre la lettura dei giornali.

Notizia del 03/07/2011 - VITERBO

Per la Cassazione i Magistrati di Sorveglianza non possono vietare sempre la lettura dei giornali.

letto 1553 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

I magistrati di sorveglianza non possono vietare a lungo, reiterando ad oltranza i provvedimenti limitativi del diritto all'informazione, la ricezione dei giornali in carcere ai detenuti che ne fanno richiesta. Lo sottolinea la Cassazione accogliendo il reclamo di un detenuto del penitenziario di Viterbo al quale, in modo illegittimo, era stata vietata la lettura di 'Metropolis edizione nord'. "Limitazioni tanto rilevanti dei diritti dei detenuti", spiega la Suprema Corte nella sentenza 25849 della Prima sezione penale, non possono essere reiterate all'infinito, "senza sostanziale soluzione di continuità". In proposito, i supremi giudici osservano che un simile divieto si puó infliggere per un massimo di sei mesi, con una proroga di ulteriori tre mesi lecita solo se il magistrato di sorveglianza la rinnova prima della scadenza del provvedimento prorogato. Dopo tale scadenza, se il magistrato ritiene necessario allungare il divieto di lettura, la Cassazione sottolinea che dovrà emettere una nuova ordinanza limitativa motivata 'ex novo'.
Nel caso affrontato, a Massimo S. era stato vietato il suddetto quotidiano per sei mesi, scaduti i quali gli erano stati 'inflitti' - sotto forma di proroga - altri tre mesi di black-out informativo. Il provvedimento illecito, inflitto dal magistrato di Viterbo, era stato in seguito convalidato dal Tribunale di sorveglianza di Roma.
 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

9 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni

10 E'' stato ritrovato il Poliziotto penitenziario scomparso venerdì


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Giuseppe Simeone, sostituto commissario al Dap, 59 anni, stroncato da un infarto

4 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

5 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

6 Diventa anche tu Capo del DAP!

7 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum