Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Pericolo infiltrazioni mafiose in Sardegna. Sindaco di Sassari denuncia 100 mafiosi in arrivo al carcere Bancali

Polizia Penitenziaria - Pericolo infiltrazioni mafiose in Sardegna. Sindaco di Sassari denuncia 100 mafiosi in arrivo al carcere Bancali


Notizia del 30/07/2013 - SASSARI
Letto (1749 volte)
 Stampa questo articolo


"La sezione di alta sicurezza del nuovo penitenziario di Bancali ospiterà circa cento mafiosi, per questo esiste una preoccupazione oggettiva derivata da una così forte concentrazione di esponenti della criminalità organizzata che sicuramente porterà infiltrazioni anche nella nostra realtà". Lo ha detto il sindaco Gianfranco Ganau a Palazzo Ducale durante la riunione organizzata per spingere verso l'autonomia la Corte d'appello di Sassari.

"Con questo tipo di rischi - ha sottolineato il primo cittadino - riteniamo opportuno rilanciare la battaglia per la Corte d'appello autonoma e con la conseguente creazione della Direzione distrettuale antimafia: è uno strumento che dà garanzia alla popolazione". Il sindaco non è solo in questa battaglia. Per Mariano Brianda, della Corte d'appello, "con la mafia non si scherza e più è alta la guardia e meglio è". Dello stesso avviso Claudio Lo Curto, il procuratore generale, che ha spiegato come la scelta di far scontare le pene detentive dei mafiosi fuori dal territorio di riferimento sia sbagliata. Non c'è modo di controllarli, ha argomentato, e gli stessi agenti non conoscono le dinamiche e quindi sono impossibilitati a comprendere e cogliere atteggiamenti che indicano il proseguo dell'attività mafiosa.

"Con i 41 bis - ha aggiunto Lo Curto - arriveranno i parenti, anche cinque o sei, e poi anche altre persone, che saranno sempre diverse; arriveranno dieci o quindici giorni prima e se ne andranno anche dieci giorni dopo: in quel tempo monitoreranno il terreno, allacceranno amicizie, contatti, si faranno conoscere, ricicleranno denaro, concederanno prestiti a tassi da usura, e magari, in seguito all'impossibilità di pagamento del creditore, rileveranno l'azienda". Durante la riunione a Palazzo Ducale il presidente della Commissione Antimafia, Beppe Pisanu, ha suggerito il coinvolgimento immediato nella battaglia che il comitato sta portando avanti anche dei sindaci di Nuoro, Olbia, Tempio e Cuglieri e del mondo giudiziario del centro-nord dell'isola.

La strada da seguire, è stato detto, è quella di pretendere l'istituzione della Dda e della Dia, la Direzione Distrettuale Antimafia e la Direzione Investigativa Antimafia, gli unici strumenti per contrastare le infiltrazioni mafiose dovute all'apertura della sezione nel nuovo carcere di Bancali. Ganau ha annunciato che chiederà formalmente già domani al ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, un incontro con il Comitato per illustrare le ragioni di una battaglia "che deve portare al riconoscimento della singolarità della situazione sassarese".

ANSA

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Assunzioni in Polizia Penitenziaria, Orlando: per il 2017 altri 305 Agenti assunti in aggiunta a quelli già previsti

2 In fuga ed è pericoloso: arrestato dopo sparatoria con la Polizia di Stato, piantonato in ospedale riesce a fuggire

3 Detenuto evade da ospedale: arrestato dopo qualche ora

4 Poliziotto penitenziario blocca rapinatore: aveva appena rubato uno zainetto ad un vigilantes

5 Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere

6 Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa

7 Baby boss nelle carceri minorili: M5S conto i 25enni nelle carceri minorili

8 Detenuto frattura un dito ad Ispettore di Polizia Penitenziaria di Imperia: non voleva rientrare dalle celle aperte

9 Il Gip archivia le accuse contro gli Agenti penitenziari di Trento: non ci furono maltrattamenti nei confronti dei detenuti

10 Isola di Santo Stefano: inaugurata elisuperfice per iniziare il restauro del carcere


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Michele Gaglione: Agente di Polizia Penitenziaria, ucciso dalla camorra il 7 agosto 1992

2 In memoria dell''Appuntato del Corpo degli Agenti di Custodia Nerio Fischione, ucciso a Brescia durante tentativo di evasione nel 1974

3 Stabilimento balneare di Roma-Maccarese: quando la Polizia Penitenziaria è ospite (indesiderato) a casa sua.

4 Promozioni al grado superiore: perché si valutano le sanzioni disciplinari e non le ricompense?

5 La vigilanza dinamica è un fallimento! Parola di Santi Consolo, che dà ragione al Sappe, ma vorrebbe il ritorno delle “veline”.

6 Uno sguardo alle prime procedure applicative del riordino della Polizia di Stato

7 Noi, vittime della Torreggiani

8 Sicilia: c''era una volta la polizia stradale

9 Come ci è stato scippato l’Ente Orfani trasformato in Ente di Assistenza di tutti, gestito da pochi

10 Carceri al collasso. La soluzione? Uova, uova di quaglia per tutti