Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Pescara. Al carcere di San Donato telecamere montate al contrario

Polizia Penitenziaria - Pescara. Al carcere di San Donato telecamere montate al contrario


Notizia del 01/05/2014 - PESCARA
Letto (2961 volte)
 Stampa questo articolo


Il mondo gira al contrario, ma qualcuno potrebbe obiettare: “Guardi, dipende dai punti di vista!”. Allora noi che ci vediamo bene offriamo un particolare punto di vista, quello delle telecamere del carcere di san Donato a Pescara, videocamere che sono state installate al contrario. Incredibile, ma vero! Questa è la situazione che da circa due anni, sempre la stessa, fa dannare il personale della struttura detentiva.

Così gli oltre 130 agenti effettivi devono arrangiarsi come possono per tenere a bada i circa 300 detenuti dell’istituto di detenzione del Capoluogo Adriatico. L’occhio del grande fratello ha bisogno di una inquadratura migliore e in attesa che accada il sistema è spento con buona pace della privacy e primi piani indistinti sui muri della prigione. Nonostante le ripetute richieste del personale di Polizia Penitenziaria di reinstallate le telecamere come si deve, le cose peggiorano in istituto. Come si dice in gergo.. sul cotto l’acqua bollente! Proprio di acqua si tratta, anche se gelida e fangosa, se dall’alluvione di dicembre scorso è andata ancora peggio al San Donato.

Il carcere si è allagato e giacché il mondo gira rovinosamente al contrario l’impianto elettrico della videosorveglianza è finito in arresto, quale migliore definizione per restare in argomento! Adesso l’impianto, costato migliaia di euro, è praticamente inservibile, da allora inutilizzabile. Nonostante i tanti sacrifici degli agenti di Pescara e l’impegno per mandare avanti il carrozzone una cosa sola rimarrebbe da dire. L’amministrazione delle carceri abruzzesi fa acqua da tutte le parti e non vede al di qua delle proprie telecamere. Come gira il mondo? Alla rovescia.

quiquotidiano 

STATISTICHE CARCERI REGIONE ABRUZZO
Statistiche carceri Regione Abruzzo







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Aumentano gli stipendi per i detenuti, tredicesima e quattordicesima. La protesta del Sappe: Poliziotti con stipendi bloccati da dieci anni

3 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

4 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

5 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

6 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

7 Agente penitenziario si getta nel fiume Volturno e salva un uomo che voleva suicidarsi

8 Orlando incontra i Radicali: decreti attuativi della riforma penitenziaria pronti entro fine mese

9 Donna con mandato di cattura si presenta in carcere per il colloquio con il marito: arrestata dalla Polizia Penitenziaria

10 Delegazione Sappe nel carcere di Favignana: mancano troppi Poliziotti, sicurezza a rischio


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 Direttore e Comandante si schierano con i Sindacati: Andrea Orlando rinuncia alla visita al carcere di Bologna

5 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

6 Filippo Facci su Libero fotografa alla perfezione la situazione attuale della Polizia Penitenziaria

7 35 anni di servizio da sfigato e, alla fine, una pensione da sfigato

8 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

9 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

10 Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i 200 anni della Polizia Penitenziaria