Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Pesistica, le Fiamme Azzurre dominano ad Ostia

Polizia Penitenziaria - Pesistica, le Fiamme Azzurre dominano ad Ostia


Notizia del 14/03/2014 - ROMA
Letto (1940 volte)
 Stampa questo articolo


l dato più significativo che esce dai Campionati Nazionali seniores di Ostia Lido (9 marzo) è forse quello relativo alla classifica a squadre: un dominio assoluto delle lombardo pesiFiamme Azzurre, che mettono in carniere 38 punti e non solo precedono nell’ordine la Pesistica Pordenone (24) e la Bentegodi Verona (22), ma surclassano gli altri sodalizi in divisa (solo quarte le Fiamme Oro, al quinto posto l’Esercito).

 

Sì, il gruppo seguito dal tecnico sociale e federale Alessandro Ficco è decisamente sulla buona strada: l’obiettivo finale, peraltro, è uno solo e coincide con l’ambizione di qualificarsi per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro dopo due quadrienni di delusioni cocenti.pesi podio

Sul piano individuale, in ogni caso, i valori non si discutono: tre titoli arrivano da Jennifer Lombardo (58kg), Giorgia Bordignon (63kg) e Roberta Buttiglieri (+75kg), mentre la quarta atleta in pedana – Giovanna D’Alessandro – conquista la piazza d’onore alle spalle della solita Eva Giganti.

Grazie alla preparazione svolta nel raduno di Valenzano, le alzate sono state di eccellente spessore tecnico: spicca ovviamente il record italiano assoluto di slancio ottenuto con 111kg dalla palermitana Jennifer Lombardo nella categoria fino a 58kg. Di seguito proponiamo il dettaglio tecnico delle prove tricolori, ma qui diamo anche conto del test effettuato il 26 gennaio in occasione dei Campionati Regionali del raggruppamento pugliese a Copertino: 48kg – Giovanna D’Alessandro 125kg (55+70); 58kg – Jennifer Lombardo 165 (75+90); 63kg - Giorgia Bordignon 160 (70+90); +75kg: Roberta Buttiglieri 180 (80+100).

OSTIA LIDO (PalaPellicone, 9/3) – 48kg: (1) Eva Giganti 160 (75+85), (2) GIOVANNA D’ALESSANDRO 131 (2/57+2/74), (3) Maria Teresa Ricci 123 (55+68); 58kg: (1) JENNIFER LOMBARDO 192 (1/81+1/111 RN), (2) Giorgia Russo 176 (77+99), (3) Veronica Liuzzi 150 (66+84); 63kg: (1) GIORGIA BORDIGNON 203 (1/95+1/108), (2) Martina Pascutto 146 (68+78), (3) Elena Fava 126 (56+70); +75kg: (1) ROBERTA BUTTIGLIERI 198 (1/88+1/110), (2) Giovanna Cuciniello 145 (65+80), (3) Nicoletta Calabrese 138 (67+71).

polizia-penitenziaria 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

4 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

5 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

6 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

7 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

8 In sezione comme a la guerre

9 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela

10 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook