Settembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2017  
  Archivio riviste    
"Pestato dai Carabinieri": processo Cucchi avvocato della difesa ricorda le parole degli altri testimoni

Polizia Penitenziaria -


Notizia del 18/04/2013 - ROMA
Letto (2218 volte)
 Stampa questo articolo


''Ci sono ben undici testimoni che ci dicono che Stefano Cucchi disse loro di essere pestato dai carabinieri all'atto dell'arresto, ma i carabinieri in questo processo non ci sono. Ci sono gli agenti penitenziari che non hanno fatto nulla''. E' stato l'esordio in aula dei difensori degli imputati al processo per la morte di Stefano Cucchi, il geometra romano fermato il 15 ottobre 2009 per droga e morto una settimana dopo in ospedale.

La frase e' dell'avvocato Corrado Oliviero, difensore di uno degli agenti penitenziari imputati (sotto processo ci sono sei medici, tre infermieri e tre agenti penitenziari, accusati, a seconda delle posizioni, di aver pestato Cucchi e poi averlo abbandonato a se stesso in ospedale). ''Dalle carte processuali - ha detto Oliviero - emerge che il maggior testimone di questo processo e' il detenuto gambiano Samura Yaya, ma nel suo racconto manca la precisione dei dati, la logicita', mancano dati di fatto incontrovertibili. Samura ha sentito, ma non ha visto; l'unica cosa che vede e' una guardia aprire e chiudere una porta. Vede alcune lesioni sulla tibia di Cucchi, ma non vede escoriazioni sul volto del ragazzo''.

Per il penalista, pero', ''quello che non vede Samura'', lo vedono altri testimoni: una detenuta alla quale disse ''che stava male e che l'avevano menato le guardie che l'avevano arrestato''; altri due arrestati albanesi ''che, senza argomenti, i pm diranno che sono inattendibili; e che dicono che Cucchi, alla domanda su cosa gli avessero fatto, rispose che lo avevano picchiato i carabinieri la sera prima''. Per Oliviero ci sono due certezze: la prima, che ''Stefano Cucchi arrivo' nelle celle del tribunale gia' pestato; ma chi sia stato non lo so''; la seconda, che il processo che si sta celebrando ''e' da giudice monocratico e non da Corte d'assise. E' una follia giuridica contestare il reato di abbandono a medici e infermieri''.

Ansa

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Poliziotto penitenziario ferito alla testa da un detenuto: è in gravi condizioni

2 Quanto guadagna un poliziotto penitenziario?

3 Condannato a tre anni e due mesi ex Agente penitenziario: vendeva droga e telefonini nel carcere di Aosta

4 Ministro Orlando annuncia nuove assunzioni: 48 poliziotti in più nel 2017 e 57 come anticipo 2018

5 Detenuta evade dal cancello principale del carcere di Rebibbia: era appena arrivata

6 Consegnava droga nel carcere di Brescia: arrestato Poliziotto penitenziario ora rinchiuso nel carcere militare

7 Pentito rivela: tutti i detenuti hanno un coltello nel carcere di Reggio Emila

8 DAP autorizza visite dei Radicali in 35 carceri per la prossima settimana

9 Detenuto autorizzato a lavorare all''esterno non rientra in carcere, il Garante: sono sorpresa

10 Invitati per un pranzo con Papa Francesco: due detenuti si danno alla fuga poco prima di arrivare


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Pasquale Di Lorenzo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria ucciso dalla mafia il 13 ottobre 1992

2 Detenuta arriva in carcere ma si nasconde tra la folla ed evade da Rebibbia

3 Dichiarazioni Andrea Orlando: caserme gratuite per la Polizia Penitenziaria e Decreto trasferimenti sedi extra moenia

4 Carceri, SAPPE: “Questo Governo toglie il pacco dono dell’Epifania ai poliziotti penitenziari per pagare l’aumento di stipendio dell’83% ai detenuti che lavorano: vergognoso!”

5 Gennaro De Angelis, Agente di Custodia ucciso dalla camorra il 15 ottobre 1982

6 Decreto Orlando sulla mobilità del personale: ma perchè il Ministro invece di perder tempo coi videomessaggi non istituisce la direzione generale del Corpo?

7 In memoria di Francesco Di Maggio, Magistrato e Vice Capo DAP deceduto il 7 ottobre 1996

8 In memoria di Ignazio De Florio, Agente di Custodia ucciso in un agguato camorristico l''11 ottobre 1983

9 Riordino dei ruoli della Polizia Penitenziaria e dirigenza dei funzionari del Corpo e ispettori-funzionari. Ma i dirigenti penitenziari e gli altri funzionari civili, saranno contenti?

10 Scomparso stamattina a Roma il Professor Lionello Pascone, generale in congedo del Corpo di Polizia Penitenziaria