Due detenuti, albanesi, sono evasi " />

  Gennaio 2015
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2015  
  Archivio riviste    
Pisa, evasi 2 detenuti albanesi

Polizia Penitenziaria - Pisa, evasi 2 detenuti albanesi


Notizia del 26/07/2010
Letto (1174 volte)
 Stampa questo articolo



Due detenuti, albanesi, sono evasi all'ora di pranzo dal carcere circondariale di Pisa scavalcando il muro di cinta con lenzuola annodate. Lo rende noto il sindacato autonomo di polizia penitenziaria (Sappe), secondo cui i detenuti avrebbero scavalcato i muri dei passeggi e di cinta.

L'allarme antiscavalcamento sarebbe non funzionante mentre - denuncia il segretario generale del Sappe, Donato Capece che parla di 'evasione annunciata' - non c'erano sentinelle a guardia delle mura di cinta.

Fonte: ansa.it




Stampa Stampa


 

Ultime Notizie Le ultime foto pubblicate
Detenuto chiede la pensione a gli rispondono che è morto: Polizia Penitenziaria chiarisce l’’equivoco
Attentati terroristici contro uffici giudiziari di Palermo: ingegnere del PRAP nominato commissario straordinario
Dimezzata la durata dei corsi di formazione per allievi agenti della Polizia Penitenziaria
Verso l’’abolizione del carcere duro: in Grecia tra i primi provvedimenti del Governo
Uccise due bambini, Chiatti presto libero: "non fatemi uscire, colpirò ancora" aveva confidato alla Penitenziaria
Situazione critica al carcere di Fuorni, ma almeno si riuscirà a riparare il cancello del carcere
Simonetta Matone rientra in magistratura: sostituto Procuratore Generale di Roma
Telenovela a Lodi: TAR nomina commissario ad acta per costringere DAP a reintegrare ex Direttrice


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 Foto della Polizia Penitenziaria Inviaci le tue!

Più di 1.300 ricevute in un anno!

 


Banca dati DNA e ruoli tecnici della Polizia Penitenziaria.

Benessere del Personale e suicidi nella Polizia Penitenziaria.

Benessere del Personale e suicidi nella Polizia Penitenziaria.

 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria


Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente rubava soldi dalle lettere ai detenuti: condannato a 3 anni e nove mesi per peculato

2 Dimezzata la durata dei corsi di formazione per allievi agenti della Polizia Penitenziaria

3 Direttori carceri e Poliziotti in difficoltà nella gestione dei detenuti musulmani

4 Via libera per lo spray al peperoncino ai poliziotti. “Vogliamo anche la pistola Taser”

5 Vilipendio al Profeta Maometto e lesioni: due Poliziotti penitenziari condannati in primo grado

6 Servizi segreti potranno entrare nelle carceri: è quanto prevede un decreto in discussione nel prossimo Consiglio dei Ministri

7 Decine di detenuti di fede islamica in rivolta al grido di "Allah" e "Isis" nel carcere di Padova: due Poliziotti penitenziari feriti

8 Nucleo Traduzioni: presto dovranno provvedere anche al trasporto dei fascicoli dai Tribunali alla Cassazione

9 Detenuto suicida nel carcere di Pagliarelli: aveva appena iniziato a collaborare

10 Traduzioni Polizia Penitenziaria accompagnano anche Magistrati in carcere:Tribunali senza benzina


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Concorsi in Polizia Penitenziaria: abrogati i limiti di altezza per partecipare ai concorsi pubblici nelle Forze armate e Forze di Polizia

2 Ministro Orlando: emergenza carcere finita. E la Polizia Penitenziaria?

3 Le ragioni di una riforma penitenziaria: la memoria e gli uomini

4 Garante nazionale dei detenuti: spot o necessità?

5 Parola d’’ordine: disinnescare Santi Consolo

6 Scomparsa Ispettore in quiescenza Salvatore Costa

7 L’’uomo delle "stelline". Alla ricerca di aspiranti comparse in fiction televisive di altre forze di Polizia. Astenersi minatori

8 Rivolte e aggressioni ai danni della Polizia Penitenziaria: applicazione immediata del 14-bis

9 Nuovi interpelli per lavorare al DAP: moduli in area riservata, molto riservata ...

10 Caso Cucchi: le sentenze integrali di primo e secondo grado, con le motivazioni dei verdetti