Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Poliziotti penitenziari cinesi vengono licenziati se maltrattano i detenuti

Polizia Penitenziaria - Poliziotti penitenziari cinesi vengono licenziati se maltrattano i detenuti


Notizia del 01/06/2012 - ESTERO
Letto (1836 volte)
 Stampa questo articolo


 Le realtà delle carceri italiane tornano a fare un confronto con le carceri cinesi. Una nuova disposizione punisce i poliziotti penitenziari se maltratteranno di detenuti (ndr)

 
I poliziotti penitenziari cinesi subiranno provvedimenti che vanno dalla retrocessione al licenziamento, se colpevoli di abusi sui detenuti o conniventi nei maltrattamenti. A stabilirlo e' una disposizione pubblicata mercoledi' dal ministero della Supervisione. 
Secondo il documento, i poliziotti verranno licenziati se i detenuti muoiono a causa di loro percosse, punizioni corporali o maltrattamenti, cosi' come per falsificazioni o connivenza in tali comportamenti; licenziamento previsto anche per coloro che nascondono attivita' criminali dei detenuti o che aiutano la loro fuga. La disposizione, che entrera' in vigore dal primo luglio, fornisce una guida disciplinare per la polizia nelle carceri e nei campi di lavoro: chi infrangera' la legge dovra' affrontare accuse penali.
 
Nel 2006 era stato promulgato un divieto in sei articoli che regolava la condotta della polizia nelle prigioni e nei campi di lavoro, proibendo abusi sui detenuti, la riscossioni di soldi o beni dalle famiglie dei prigionieri, le scommesse e l'uso di alcol nelle ore di lavoro. Secondo gli analisti la disposizione pubblicata ieri, piu' specifica e esauriente, tutelera' con maggior efficacia i diritti e gli interessi dei detenuti, infliggendo inoltre provvedimenti che andranno da ammonizioni al licenziamento in casi di corruzione, che spesso riguardano la riscossione di tangenti dalle famiglie dei detenuti o l'appropriazione indebita dei beni personali dei prigionieri.
ansa
STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

8 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Airola, clamorosa fuga dal carcere minorile. Sappe: evasione prevedibile: sicurezza era al minimo


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

3 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

4 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

5 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

6 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato