Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Poliziotti penitenziari intercettati su vicenda Cosentino: "abbiamo il porco per le mani"

Polizia Penitenziaria - Poliziotti penitenziari intercettati su vicenda Cosentino:


Notizia del 30/04/2015 - NAPOLI
Letto (3500 volte)
 Stampa questo articolo


"Hai capito, ora abbiamo il porco per le mani". Cosi un agente penitenziario commenta con un collega il ritorno in carcere, nel penitenziario di Secondigliano, dell'ex deputato Nicola Cosentino in una telefonata intercettata il 12 aprile 2014. L'espressione, che sta a significare avere una persona nella propria completa disponibilità, è indicativa della euforia dei due agenti soddisfatti di poter chiedere e ottenere favori dall'ex parlamentare ora che si trova detenuto.

La circostanza emerge nelle carte dell'inchiesta dei pm della Dda di Napoli Fabrizio Vanorio e Alessandro D'Alessio che ha portato oggi all'emissione di una nuova ordinanza di custodia cautelare nei confronti, tra gli altri, di Cosentino e di suo cognato Giuseppe Esposito nonché dell'assistente di Polizia Penitenziaria Umberto Vitale. "E' chiaro - scrive il gip Isabella Iaselli - che l'intento dei due agenti è quello di approfittare della situazione per richiamare Cosentino all'adempimento delle sue promesse, ora che di nuovo ha bisogno dei loro servigi". Dalle indagini sono emersi stretti rapporti tra alcuni agenti e Cosentino che si erano conosciuti durante un primo periodo di detenzione trascorso dall'ex parlamentare del Pdl ed ex sottosegretario.

Uscito dal carcere, gli agenti avevano mantenuto i contatti per chiedere a Cosentino diversi favori, soprattutto il suo interessamento per posti di lavoro per alcuni familiari. Rapporti che continuano durante la successiva detenzione a Secondigliano di Cosentino che avrebbe ricevuto una serie di favori, secondo l'accusa, in cambio di denaro e dell'assunzione della moglie di Vitale in una cooperativa. A pronunciare la frase "abbiamo il porco per le mani" è Angelo, un agente che conversa con Vitale.

campanianotizie.com

Arrestato Agente penitenziario di Secondigliano per aver favorito detenzione di Cosentino: altri Poliziotti indagati

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Terrorismo: i Poliziotti Penitenziari in ascolto e i terroristi islamici cambiano strategia

2 Dopo 32 anni la pistola Beretta va in pensione: gli USA firmano contratto con la Sig Sauer

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Tentano di fare sesso nella sala colloqui del carcere di Pisa: denunciati dalla Polizia Penitenziaria

5 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

6 Cinofili Polizia Penitenziaria trovano droga all''interno del carcere modello di Milano Bollate

7 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

8 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

9 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

10 Agente penitenziario libero dal servizio blocca detenuto che stava per evadere dal permesso


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Con il Decreto Milleproroghe arrivano le assunzioni nella Polizia Penitenziaria

6 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

7 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

8 Corruzione a Rebibbia: NIC Polizia Penitenziaria e Squadra Mobile Polizia di Stato arrestano due agenti e un detenuto

9 Gli Uffici per l’Esecuzione Penale Esterna (UEPE)

10 Il Giornale: analisi di contesto del NIC rivelano istigazione all''odio contro la Polizia Penitenziaria di alcuni Imam detenuti