Aprile 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2017  
  Archivio riviste    
Poliziotti penitenziari salvano da "linciaggio" uomo piantonato per aver investito e ucciso altri due ragazzi in motorino

Polizia Penitenziaria - Poliziotti penitenziari salvano da


Notizia del 22/09/2015 - LECCE
Letto (1902 volte)
 Stampa questo articolo


Un dolore immenso. Tanta rabbia. Incontenibile. E così, ieri mattina, alcuni parenti di Giorgio Sabato e di Alex Giuseppe Furio si sono presentati nel reparto di Neurochirurgia del Vito Fazzi per guardare in faccia Jacopo Lorusso, il 33enne che, l’altra notte, alla guida di una Seat Ibiza ha travolto ed ucciso i due sedicenni in scooter. Il giovane è piantonato in ospedale: è risultato positivo all’alcol e alla droga.

I parenti sono stati fermati dagli agenti di Polizia Penitenziaria incaricati di sorvegliare il detenuto. Il blitz è avvenuto alle 10. I medici erano impegnati nel giro-visita. E l’accesso nel reparto non è consentito.

Certo è che, all’improvviso, due donne ed un uomo con passo deciso e visibilmente agitati sono comparsi nel corridoio del reparto e si sono diretti verso l’ultima stanza, quella con il detenuto. giunti in prossimità della porta di accesso hanno incominciato ad urlare la propria rabbia e il proprio livore contro il giovane. sono stati momenti di grande concitazione. E quatto agenti della Polizia Penitenziaria sono intervenuti per impedire l’aggressione fisica.

Poco dopo è tornata la calma: gli autori del blitz sono stati allontanati e i medici hanno ultimato la visita dei pazienti. L’episodio ha avuto una conseguenza immediata: accelerare il trasferimento del detenuto da Neurochirurgia al reparto del Fazzi riservato ai reclusi. Un trasferimento quasi blindato. Una dozzina di agenti di Polizia Penitenziaria hanno scortato Jacopo Lorusso. Seduto su una sedia a rotelle, il giovane è stato accompagnato nella sezione dei reclusi al seminterrato del Vito Fazzi. E anche stavolta gli agenti hanno dovuto contenere la rabbia dei parenti dei due sedicenni.

corrieresalentino.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Arresti centro migranti di Capo Rizzuto: Poliziotto penitenziario consegnava pizzini agli ''ndranghetisti del carcere di Siano

2 Antonio Fullone nominato ufficialmente Direttore Generale: lascia la direzione del carcere di Poggioreale

3 Indagato l''ex direttore del carcere di Padova: sotto indagine il declassamento dall''alta sicurezza di 12 detenuti

4 Poliziotti penitenziari coinvolti nel caso Cucchi citano i Ministeri della Giustizia, Difesa e Interni: il GUP accoglie la richiesta

5 Poggioreale, hashish nascosto nelle suole delle scarpe. Polizia Penitenziaria denuncia cinque persone

6 Catturato detenuto tunisino e islamico radicalizzato: era evaso da permesso premio, Poliziotto penitenziario lo riconosce in stazione

7 Ristrutturazioni in corso nel carcere di Cuneo per ospitare di nuovo detenuti al 41-bis

8 Lucera, in fiamme auto di un poliziotto penitenziario

9 Vacilla il Carcere modello di Bollate, detenuto con chiavi usb e coltelli. Il Direttore minimizza

10 Carceri 41-bis: visita della Commissione Antimafia nelle carceri della Sardegna per verificare Cagliari Uta e Sassari


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Quanto fa guadagnare il servizio di polizia stradale della Polizia Penitenziaria al Ministero della Giustizia?

3 Il Consiglio dei Ministri approva definitivamente il Riordino delle Carriere

4 Vigilanza dinamica e affettività in carcere diventano legge

5 Riordino carriere: le commissioni parlamentari auspicano che il ruolo funzionari sia pienamente corrispondente alla Polizia di Stato

6 Skype per i mafiosi al 41-bis: arrivano puntuali le smentite, ma per i mafiosi in alta sicurezza come la mettiamo?

7 Rems, se qualcuno avesse raccolto i nostri allarmi ...

8 Il Re è nudo! Ma forse anche cieco e sordo ...

9 Carceri e sanità, intesa del Sappe con i medici aderenti allo SMI

10 Qualcuno crede che Facebook sia come lo Speaker’s Corner di Hyde Park