Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Poliziotto colpito al volto e all'inguine da detenuto nel carcere di Badu 'e Carros a Nuoro

Polizia Penitenziaria - Poliziotto colpito al volto e all'inguine da detenuto nel carcere di Badu 'e Carros a Nuoro


Notizia del 01/08/2012 - NUORO
Letto (2174 volte)
 Stampa questo articolo


Un colpo violento al volto e uno all’inguine. Una situazione ad alta tensione. L’ennesima, nel carcere di Badu ’e Carros. Dove un detenuto del circuito Alta sicurezza ha aggredito ieri mattina un assistente capo di Polizia Penitenziaria. Per placare l’uomo è stato necessario l’intervento di altro personale di polizia, che ha anche dovuto riportare la calma nel reparto.
 
Tutto è nato perché l’uomo si è rifiutato di rientrare in cella dall’ora d’aria per protestare contro l’ingresso, nella sua cella, di altri detenuti.
 
«Quanto avvenuto a Nuoro è di una gravità assoluta ed inaccettabile – commenta Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, il primo e più rappresentativo dei Baschi Azzurri –. Per prima cosa voglio esprimere la solidarietà al collega colpito con violenza dal detenuto e che nonostante tutto è riuscito a contenerne l'aggressività. Questo nuovo grave fatto accaduto a Nuoro è l’ennesimo segnale, in ordine di tempo, delle criticità delle carceri italiane. Rivolte, risse, aggressioni, suicidi, tentati suicidi, atti di autolesionismo: questo accade ogni giorno nelle oltre 200 carceri italiane: è davvero troppo.
 
Dove sono le istituzioni? Cosa pensano di fare per tutelare gli agenti di Nuoro? La drammatica situazione penitenziaria oggi è contenuta principalmente dal senso di responsabilità del Corpo di Polizia Penitenziaria; ma queste sono condizioni di sfiancamento e logoramento che durano ormai da molti mesi – aggiunge Capece – Ma quanto si pensa possano resistere gli uomini e donne della Polizia Penitenziaria?
 
Quanto stress psico-fisico si pensa possa sopportare una persona in divisa costretta a convivere con situazioni sanitarie da terzo mondo, esposta a malattie infettive che si ritenevano ormai debellate in Italia, ma che sono largamente diffuse in carcere, attenta a scongiurare suicidi, a schivare ma spesso anche a subire la situazione delle carceri. Lo dimostra chiaramente la sistematicità quasi quotidiana con cui avvengono diversi episodi di tensione ed eventi critici nei penitenziari di tutta Italia.
 
E nonostante tutto ciò – conclude il segretario generale del Sappe – l’amministrazione penitenziaria guidata da Giovanni Tamburino è del tutto incapace di gestire questi eventi drammatici, tanto che già da tempo abbiamo chiesto il suo avvicendamento».
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

8 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta