Novembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2017  
  Archivio riviste    
Poliziotto Penitenziario aggredito nel carcere di Cuneo: 5 giorni di prognosi

Polizia Penitenziaria - Poliziotto Penitenziario aggredito nel carcere di Cuneo: 5 giorni di prognosi


Notizia del 22/08/2015 - CUNEO
Letto (1600 volte)
 Stampa questo articolo


L’episodio è accaduto ieri nella Casa circondariale di Cuneo e all’Agente ferito sono state riscontrate diverse escoriazioni guaribili in 5 giorni di prognosi salvo complicazioni.

“E’ uno stillicidio costante e continuo: i nostri poliziotti penitenziari continuano a essere picchiati e feriti nell’indifferenza delle autorità regionali e nazionali dell’amministrazione penitenziaria, che è costretta a confermare l’aumento delle violenze contro i Baschi Azzurri del Corpo nonostante il calo generale dei detenuti ma che non adotta alcun provvedimento concreto perché queste folli aggressioni abbiamo fine, ad esempio sospendendo quelle pericolose vergogne chiamate vigilanza dinamica e regime penitenziario aperto”, denuncia il Segretario Generale del SAPPE Donato Capece.
Cuneo è un carcere nel quale, alla data del 30 luglio scorso, erano detenute 228 persone, 50 in meno di quelle che c’erano lo scorso giorno del 2014 (279). Ma i problemi sono costanti.

“Sembra che a nessuno, a parte noi, interessa e preoccupa che quasi ogni giorno in un carcere qualche poliziotto penitenziario venga picchiato. Certo non all’Amministrazione penitenziaria del Piemonte e di Roma, che nonostante le centinaia di casi in tutta Italia e le decine in Regione, non adottano alcun provvedimento per porre fine a queste ignobili colluttazioni, adottando ad esempio pesanti sanzioni disciplinari contro i responsabili. Forse pensano che siamo da macello, che disarmati e senza alcuna tutela abbiamo quasi il dovere di prendere schiaffi in servizio”, aggiunge il Segretario Regionale SAPPE del Piemonte Vicente Santilli.

“Venga lorono, i dirigenti del Dipartimento e del Provveditorato di Torino, gli educatori e gli assistenti sociali, a sentire la puzza del carcere in prima linea e a rischiare di prendersi pure qualche calcio o qualche sberla da detenuti fuori di testa….”, conclude Capece. “Poi vediamo se non prendono provvedimenti contro queste ignobili violenze. Lo vogliamo chiedere anche al Ministro della Giustizia Orlando: se ci sei, batti un colpo. Il carcere è altra cosa che la teoria degli Stati Generali sull’esecuzione della pena!”.

obiettivonews.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE PIEMONTE
Statistiche carceri Regione Piemonte







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Incidente stradale a Sassari, muore Agente di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Bancali

2 Feriti due Poliziotti e un detenuto in incidente. Cellulare della Polizia Penitenziaria sbanda e finisce contro guard rail

3 Detenuto infilza due Poliziotti penitenziari con un tubo divelto dal bagno: colpiti alla schiena e al braccio

4 Si costituisce nel carcere di Bollate, Giuseppe Morabito: era ricercato per traffico internazionale di droga

5 Collaboratore di giustizia rivela: in carcere ho scalato la gerarchia della ''ndrangheta e sono diventato padrino

6 E'' deceduto il detenuto ferito con cinque colpi di pistola all''uscita del carcere di Secondigliano

7 Ministro Orlando: non c''è nessun indebolimento del 41-bis. Allarme lanciato solo da un sindacato di Polizia Penitenziaria

8 Riforma Madia, drastico taglio del personale di Polizia Penitenziaria in Lombardia

9 Trovati due telefoni cellulari nel carcere di Milano Bollate

10 Detenuti o in misura alternativa al lavoro nei Tribunali. Sappe: non sarebbe meglio impiegarli in altri lavori?


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Assistente Capo della Polizia Penitenziaria si è suicidato con la pistola d''ordinanza nel carcere di Tolmezzo

2 Finalmente il DAP ammette la propria inettitudine. " ... siamo sterili, fini a noi stessi e senza obiettivi.”

3 In periferia tornano i distaccati dalle sedi centrali: finalmente saranno risolti i problemi ... forse

4 Gianfranco De Gesu e Anna Internicola, marito e moglie ai vertici del Provveditorato Sicilia: interrogazione parlamentare Onorevole Polverini

5 Polizia Penitenziaria arresta islamico in carcere il giorno della sua scarcerazione: algerino istigava altri detenuti al jihad nel penitenziario di Nuoro

6 Lavorare insieme per il cambiamento: la collaborazione tra Polizia Penitenziaria e Area educativa

7 Ho visto cose che voi umani …

8 Decreto Legislativo n.81/2008: Priorità all''ordine e alla disciplina ma senza tralasciare la sicurezza del posto di lavoro

9 Deputato PD Roberto Rampi, interrogazione parlamentare a favore delle visite in carcere dell''ex terrorista Sergio Segio e contro le dichiarazioni dei Sindacati di Polizia Penitenziaria

10 Concorso interno Vice Ispettori di Polizia Penitenziaria: interrogazione parlamentare su inizio corso e decorrenza giuridica