Settembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2017  
  Archivio riviste    
Poliziotto Penitenziario muore a Lecce per tumore ai polmoni per fumo passivo in carcere

Polizia Penitenziaria - Poliziotto Penitenziario muore a Lecce per tumore ai polmoni per fumo passivo in carcere


Notizia del 23/11/2012 - LECCE
Letto (2943 volte)
 Stampa questo articolo


Morto a 43 anni perché, sul posto di lavoro, inalava fumo passivo. E' la vicenda tristissima di un agente di Polizia Penitenziaria, deceduto per un tumore ai polmoni, dopo aver passato 21 anni della sua vita a lavorare nel carcere di Lecce, dove chiunque può fumare. Il Sappe, sindacato autonomo della Polizia Penitenziaria, ha deciso di intervenire sulla questione, a difesa dei lavoratori, scrivendo una lettera al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e al presidente della Camera Gianfranco Fini.

"Il Sappe - ha dichiarato il segretario nazionale del sindacato Federico Pilagatti - da mesi sta cercando di portare al centro dell’attenzione dell’amministrazione penitenziaria la grave problematica inerente il fumo passivo emanato dalle sigarette dei detenuti, che gli operatori penitenziari sono costretti ad inalare durante l’orario di lavoro . A ciò si registra una indifferenza totale da parte dell’amministrazione penitenziaria, nonostante le gravi patologie cardio vascolari, respiratorie e tumorali che stanno colpendo gli agenti. Il fumo passivo, non solo colpisce gli operatori penitenziari, ma avvelena anche i detenuti non fumatori, che sono costretti, a causa del sovraffollamento, a vivere nelle stesse stanze di chi fuma.

Noi non vogliamo che i detenuti non fumino, ma quantomeno che vengano adottate misure idonee a tutelare la salute di lavoratori e detenuti. Per esempio, l’amministrazione penitenziaria potrebbe intervenire, dotando le sezioni detentive di aspiratori ed includendo il fumo passivo nel documento di valutazione dei rischi ai sensi delle vigenti normative, al fine di riconoscere come malattia professionale tale rischio. In gioco c’è la salute di decine di migliaia di persone, che giornalmente vengono avvelenate dal fumo passivo sprigionato dalle sigarette dei detenuti".

www.leccesette.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Quanto guadagna un poliziotto penitenziario?

2 Poliziotto penitenziario ferito alla testa da un detenuto: è in gravi condizioni

3 Ministro Orlando annuncia nuove assunzioni: 48 poliziotti in più nel 2017 e 57 come anticipo 2018

4 Condannato a tre anni e due mesi ex Agente penitenziario: vendeva droga e telefonini nel carcere di Aosta

5 Consegnava droga nel carcere di Brescia: arrestato Poliziotto penitenziario ora rinchiuso nel carcere militare

6 Pentito rivela: tutti i detenuti hanno un coltello nel carcere di Reggio Emila

7 DAP autorizza visite dei Radicali in 35 carceri per la prossima settimana

8 Detenuto autorizzato a lavorare all''esterno non rientra in carcere, il Garante: sono sorpresa

9 Invitati per un pranzo con Papa Francesco: due detenuti si danno alla fuga poco prima di arrivare

10 Al via il concorso per agenti di Polizia Penitenziaria: 197 posti disponibili


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Pasquale Di Lorenzo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria ucciso dalla mafia il 13 ottobre 1992

2 Dichiarazioni Andrea Orlando: caserme gratuite per la Polizia Penitenziaria e Decreto trasferimenti sedi extra moenia

3 Carceri, SAPPE: “Questo Governo toglie il pacco dono dell’Epifania ai poliziotti penitenziari per pagare l’aumento di stipendio dell’83% ai detenuti che lavorano: vergognoso!”

4 Gennaro De Angelis, Agente di Custodia ucciso dalla camorra il 15 ottobre 1982

5 Decreto Orlando sulla mobilità del personale: ma perchè il Ministro invece di perder tempo coi videomessaggi non istituisce la direzione generale del Corpo?

6 Il piano per azzerare la memoria della Polizia Penitenziaria con la scusa del decreto trasferimenti

7 In memoria di Francesco Di Maggio, Magistrato e Vice Capo DAP deceduto il 7 ottobre 1996

8 In memoria di Ignazio De Florio, Agente di Custodia ucciso in un agguato camorristico l''11 ottobre 1983

9 Riordino dei ruoli della Polizia Penitenziaria e dirigenza dei funzionari del Corpo e ispettori-funzionari. Ma i dirigenti penitenziari e gli altri funzionari civili, saranno contenti?

10 Dopo la circolare sul pacco dell''Ente Assistenza e Carità, i dubbi sulla nuova circolare: pagamenti vitto uniformi e armi