Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Poliziotto Penitenziario scopre abuso sessuale su una bambina: arrestato un amico di famiglia della vittima

Polizia Penitenziaria - Poliziotto Penitenziario scopre abuso sessuale su una bambina: arrestato un amico di famiglia della vittima


Notizia del 23/07/2015 - LECCE
Letto (2620 volte)
 Stampa questo articolo


L’avrebbe obbligata  a salire in auto per recarsi con lui in un’area di campagna, lontana da palazzi e abitazioni. In un casolare abbandonato, si sarebbero consumate le molestie. E non sarebbe nemmeno la prima volta. Circa un paio di settimane prima, infatti, sarebbe avvenuta la stessa cosa. Questo, almeno, stando al racconto della ragazzina, 11 anni compiuti da poco.

L’indagine è ancora in fase embrionale, ma sono comunque scattate le manette in flarganza di reato. Anche perché contro quell’uomo non c’è soltanto la narrazione della vittima, ma anche un’altra circostanza: sarebbe stato visto uscire da un agente di Polizia Penitenziaria, in quel momento libero dal servizio, mentre si stava ancora sistemando i pantaloni. Davanti a lui, proprio quella ragazzina, in lacrime. Un’immagine che ha destato inevitabilmente atroci sospetti. L’agente ha così chiesto subito l’intervento di rinforzi.

La scabrosa vicenda, sulla quale si stanno concentrando gli approfondimenti della Procura di Lecce, arriva da un comune del basso Salento. L’uomo, un agricoltore di 58 anni, senza precedenti, è per giunta un vicino di casa della famiglia della ragazzina. Ieri pomeriggio l’avrebbe incrociata e fatta salire in auto, per portarla in una zona di campagna molto isolata, che sorge in territorio di Tricase.

Certo, un’area abbandonata, in estrema periferia. Ma un aspetto avrebbe tradito il 58enne: proprio l’auto parcheggiata. L’agente di passaggio s’è insospettito nel vederla. Non deve essere abituale la presenza di mezzi in quella zona. Ha pensato che forse si stesse consumando qualche reato, o che comunque vi potesse essere una situazione di qualsiasi tipo che meritava una verifica, e s’è fermato a osservare.

Poi, quando ha notato i due uscire, ha subito capito dagli atteggiamenti che dovesse essersi verificato qualcosa di molto grave. Sul posto sono quindi arrivati i carabinieri della compagnia di Tricase e gli agenti di polizia del commissariato di Taurisano.

Sotto il coordinamento del pubblico ministero di turno, Paola Guglielmi, si sono svolti alcuni approfondimenti. E’ così emerso anche il presunto episodio precedente. L’uomo (del quale non sono state rese note generalità e residenza proprio per tutela della vittima) è stato condotto nella sezione protetta del carcere di Borgo San Nicola.

lecceprima.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

3 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?